Piazza Verdi: il Tar ferma il Comune. È cambiato il vento?

LA SPEZIA – Gira voce che il TAR Liguria abbia respinto la richiesta di sospensiva del Comune riguardo alle prescrizioni della Soprintendenza su Piazza Verdi.
Se così fosse il Comune si vedrebbe costretto a scegliere tra due alternative: o obbedire allo Stato e fare le modifiche al progetto richieste dalle belle arti, oppure fermare i lavori.
Il rischio, insito nella scelta di Federici di voler andare ancora una volta in causa contro il Ministero, è quello che i lavori si blocchino ancora una volta in attesa della decisione definitiva dei giudici che potrebbero comunque optare per il ripristino degli alberi contro gli archetti di cemento.
Forse un compromesso avrebbe salvato una piazza devastata da due anni di lavori, il commercio della zona e… la reputazione del Comune.

Advertisements
Annunci
Annunci