“Una fiaba per l’inferno”. Concorso letterario di racconti

La colpa di scrivere e l’Associazione Antonio Diodati- La Perla del Sud hanno indetto la seconda edizione del premio, per racconti brevi, Una fiaba per l’inferno Fatti e storie di ordinaria scrittura. Il premio consiste nella pubblicazione del racconto vincente.

Bando

1) Il premio è destinato a racconti editi o inediti in lingua italiana.
2) Si partecipa, inviando un solo racconto, a tema libero, dalla lunghezza non superiore ai 10.000 caratteri (spazi esclusi) (saranno tollerate eccedenze di max. 300 caratteri), in duplice copia, al seguente indirizzo: 
Associazione Antonio Diodati – La Perla Del Sud, Corso Margherita, 87010 Terranova Da Sibari (Cs).
Sul plico dovrà essere riportata la seguente scritta: “Partecipa al premio una fiaba per l’inferno”. Di seguito al racconto, l’autore indicherà nome e cognome, recapito postale, eventuale recapito telefonico, indirizzo e mail e un breve curriculum (facoltativo). Termine ultimo per l’invio del materiale è il 29 febbraio 2016.
3) Ogni partecipante dovrà, inoltre, inviare come allegato formato Doc. copia del racconto, contenente tutte le indicazioni di cui all’art. 2, al seguente indirizzo mail: lacolpadiscrivere.fz@libero.it. L’oggetto della mail dovrà essere: “Partecipa al premio una fiaba per l’inferno”.
4) La quota di partecipazione è di Euro 10, da inviare, tramite bonifico bancario, sul C/C intestato a Associazione Antonio Diodati La Perla del Sud Banca Monte dei Paschi di Siena Agenzia n.1 Corso Mazzini n. 150/152 Cosenza Iban : IT06X0103016201000001312975, o inserita direttamente nel plico contenete il lavoro inviato.
5) Con la partecipazione al premio, ogni concorrente certifica la paternità e la piena disponibilità del lavoro inviato e ne autorizza l’utilizzo e la diffusione in qualsiasi forma e modo. Ogni concorrente, con la partecipazione al premio, autorizza, altresì, l’organizzazione al trattamento dei suoi dati personali.
6) La giuria, il cui operato è insindacabile e che si riserva il diritto di non assegnare il premio, sarà composta da due rappresentanti de “La Colpa di scrivere”. Il premio consiste nella pubblicazione di una fanzine de “La Colpa di Scrivere”, illustrata con uno o più disegni di Luigi Bruni. Trenta copie sono destinate all’autore.

Su Facebook: Una fiaba per l’inferno

Advertisements
Advertisements
Advertisements