Antonio Salines: una riflessione sulla cultura alla Spezia

La Spezia – Una riflessione di Antonio Salies attore, regista e direttore del Teatro Belli di Roma, sulla gestione della cultura alla Spezia. Dalle sue parole traspare la passione di chi ha dedicato la propria vita al teatro e alla cultura senza perdere mai l’entusiasmo anche in una situazione culturale difficile, lavorando in un paese che investe sempre troppo poco sulla cultura e sulla sua storia. Salines ci racconta del Teatro Belli di Roma e di come quando era ormai prossimo alla demolizione riuscì  a recuperarlo grazie anche all’aiuto di amici del cinema e del teatro tra cui il grande Gianmaria Volontè regalandogli una nuova vita.

Ecco il video:

Advertisements
Annunci
Annunci