Spezia, le palle…girano! (Quanta fatica per un punto)

Lo Spezia lascia finalmente quota 17 punti in classifica ma che fatica e che sofferenza. A Pescara dopo essere stati sotto per 2-0 gli aquilotti ritrovano la forza e la fortuna per impattare il risultato in rimonta. Catellani & C. riescono a recuperare un risultato insperato per come si era messa la gara in campo. Tra pali, traverse, occasione mancate dai pescaresi e le parate di Chichizola, la formazione di mister Di Carlo prende una bella “boccata di ossigeno” in campionato. Lo stesso Catellani accorcia, grazie anche al complice ex portiere aquilotto Fiorillo. Poi ci pensa il “freddo” capitan Terzi dal dischetto a trasformare un penalty. Adesso il programma fitto di partite in questo ricco mese di dicembre prosegue: mercoledì alle ore18, 30 al “Picco” arriva il Vicenza, ex squadra di mister Mimmo. Chissà che il tecnico laziale non faccia uno scherzetto alla squadra veneta, sarebbe davvero un bel colpo davvero…

Advertisements
Annunci
Annunci