L’organista tedesco Matthias Neumann apre l’anno sociale dell’Acit

LA SPEZIA– Un concerto del maestro Matthias Neumann al conservatorio “Puccini” apre l’anno sociale dell’Acit, associazione culturale italo tedesca della Spezia. L’esibizione dell’organista tedesco originario di Amburgo, ma attualmente professore presso l’Università per la musica sacra evangelica di Bayreuth si terrà venerdì 4 dicembre 2015 alle 17,00.

Prima della performance del musicista tedesco Chiara Cozzani Fabbri, presidente dell’associazione, illustrerà il programma di attività per l’anno 2015-2016.
L’Acit attiva alla Spezia dal 1973 promuove corsi di lingua tedesca a tutti i livelli dai principianti ai progrediti, finalizzati al conseguimento delle certificazioni europee di conoscenza della lingua. Insieme ai corsi di tedesco ed ai laboratori di tedesco per i ragazzi delle scuole elementari, l’italo tedesca organizza concerti, conferenze e rassegne cinematografiche, oltre a promuovere insieme al comune della Spezia, all’associazione musicale Richard Wagner, vaire scuole cittadine e l’Istituto storico della Resistenza e della storia contemporanea il gemellaggio con Bayreuth.

Il concerto di Matthias Neumann verrà replicato sabato 5 diecembre 2015 alle 21 nella chiesa abbaziale di Santa Maria in piazza Beverini. In questo caso il prof. Neumann terrà un Conocerto dell’Avvento con musiche di J.S. Bach, A. Guilmant, C.Franck e M.Reger. Il programma completo delle attività culturali dell’Acit è disponibile sul nuovo sito internet dell’associazione www.acitlaspezia.it.

La sede dell’associazione si trova in via Manin, 27 alla Spezia tel. 0187-739625 ed è aperta dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 12 e nei pomeriggi di lunedì, martedì e giovedì dalle 17,30 alle 19,00.

Advertisements
Annunci
Annunci