Domenica 29 novembre torna alla Spezia “La fattoria in città”

LA SPEZIA – Domenica 29 novembre torna alla Spezia la “Fattoria in città”. Dalle 9 alle 19 in piazza Cavour saranno allestiti stand con prodotti alimentari tipici che quest’anno hanno raggiunto la cifra di 102 espositori che arriveranno da Spezia, Massa Carrara, Parma.

Il titolo di questa edizione è “conoscere gli animali – assaporare i gusti e i profumi della campagna”. Un evento quello di quest’anno particolarmente ricco di iniziative molte delle quali dedicati ai più piccoli. Saranno presenti, infatti, molti animale e nel programma sono stati inseriti laboratori proprio dedicati ai più piccini ma anche animazione e spettacoli a cura del Teatro Scalzo.

PROGRAMMA

Laboratori dedicati ai Bambini a cura della Fattoria Biologica del Carpanedo

Laboratorio di manipolazione

“Mani in pasta: dal chicco di grano alla pasta fatta in casa”

Cos’è il grano? Da cosa deriva la farina? Quali sono gli ingredienti dellapasta fatta in casa? Impastiamoli insieme e..mangiamo il risultato!Laboratorio per un massimo di 15 bambini di età minima un anno.

La durata è di circa un’ora e trenta.

Mattino ore 10.30 – 12.00 – Pomeriggio ore 15.00 – 16.30

Laboratorio di ”Onoterapia: un asino per amico”

Incontro e socializzazione con l’asino

La taglia ridotta, la morbidezza del pelo, la lentezza del movimento, latendenza ad andature monotone e la pazienza sono caratteristicheproprie dell’asino. Conosciamolo tramite il tatto, stabilendo unacomunicazione sensoriale diretta.

Mattino ore 10.30 – 12.00 – Pomeriggio ore 15.00 – 17.30

Laboratorio ”Orto in Città”

Chi  seminaraccoglie

Laboratorio di giardinaggio per adulti e piccini. Un semplice percorso cheporta alla semina in un contenitore di riciclo con l’utilizzo di torba e semidella fattoria. La famiglia è invitata a curare poi la piccola coltura nelproprio orto o sul balcone di casa.

Laboratorio per un massimo di 15 bambini di età minima tre anni. Ladurata è di circa quaranta minuti.

Mattino: ore 10.30- Pomeriggio: ore 15.00

Laboratori Creativi

A cura dell’asilo Bio del Carpanedo

Pomeriggio: ore 15.30- 17.30

Prenotazione ai laboratori da effettuarsi sul posto

Buono e Bio a cura dei Produttori biologici del mercatino di PiazzaFregasi, La Spezia

Incontri interattivi sull’agricoltura bioloqica, sulla salute, sulla certificazione,sull’architettura innovativa ed ecosostenibile. ore: 10.00-13.00. Al termine piccolo rinfresco a base di prodotti biologici del territorio.

Battesimo della sella

a cura del Circolo Ippico Sarzanese

alle ore 10.00 e alle ore 14.00 con prenotazione durante la manifestazione

La scartozzera

a cura dei  Trebbiatori della Val di Magra

Rievocazione storica della trebbiatura ed esposizione di mezzi agricoli d’epoca

Conoscere il bosco

a cura dei Boscaioli della Val di Vara

Dimostrazione di taglio con legname proveniente dai boschi della Val di Vara

BREVE CORSO DI POTATURA piante da frutto e olivi. Durata 20 minuti. Mattino: ore 10.30-

11.30- Pomeriggio: ore 14.30-16.30

Nel corso della giornata sarà possibile degustare piatti e prodotti tipici dei tenitori delle province  della Spezia, Massa-Carrara e Panna

Laboratorio del gusto

a cura di Slow Food Museo  Etnografico “Giovanni Podenzana” via del Prione n. 156-  La Spezia

ore 16.30- ore 17.30

“PANE,  MIELE E MARMELLATA”

li laboratorio del gusto, coordinato da  Sonja Parigger dell’Azienda Agricola “La/olpara” presenterà le marmellate prodotte utilizzando i frutti tipici del territorio della Val di Vara accompagnate dai pani tradizionali della Lunigiana e della tal di Vara.

Prenotazione obbligatoria (max 24 partecipanti): tel.  3474657039

Advertisements
Annunci
Annunci