Guerri: “Parco 2 Giugno, grave situazione igienico-ambientale”

LA SPEZIA- Con una nuova interrogazione urgente, il consigliere comunale Giulio Guerri, capogruppo della lista civica “Per la Nostra Città”, ha sollecitato il sindaco a intervenire immediatamente per risolvere la gravissima situazione igienico-ambientale che da tempo continua a caratterizzare il parco del complesso scolastico “2 Giugno“. Guerri riporta le numerose segnalazioni pervenute da genitori e insegnanti in merito alla presenza di colonie di ratti che scorrazzano nell’area antistante le strutture del plesso, in particolare davanti all’ingresso della mensa e della palestra, ma non solo. A favorire il fenomeno – da quanto riportato dai genitori – la mancata igienizzazione dei cassonetti della nettezza urbana presenti all’interno del parco.

Le condizioni riscontrate sono talmente gravi e pericolose per la salute – tanto più trattandosi di un luogo pubblico frequentato dai bambini – che non ci capacitiamo di come sia possibile che il Comune non sia ancora intervenuto in maniera adeguata malgrado le numerose e ripetute segnalazioni fatte dai cittadini” scrive Guerri chiamando in causa il sindaco, anche in qualità di massima autorità sanitaria locale. “L’intervento deve essere immediato e risolutivo” conclude Guerri, il quale sottolinea di aver inviato la stessa nota anche all’Asl e ad Acam Ambiente.

Advertisements
Annunci
Annunci