Guerri: “Via San Francesco strada dissestata e mal illuminata”

LA SPEZIA– Con due nuove interrogazioni, il consigliere comunale Giulio Guerri, portavoce della lista civica “Per la Nostra Città“, è tornato a segnalare le problematiche irrisolte di degrado e incuria che caratterizzano via San Francesco d’Assisi, dove il manto stradale continua a essere in condizioni disastrose e si registrano gravi disservizi nel sistema di pubblica illuminazione.
Guerri, nel chiamare in causa l’amministrazione comunale, la sollecita ad effettuare la riasfaltatura della via (come già richiesto in precedenti interrogazioni, in particolare la n.186 del 3 maggio 2013) e a verificare le carenze dell’impianto-luce esistente. “Via San Francesco – sottolinea a tal proposito Guerri – dovrebbe essere, per le sue particolari caratteristiche, una delle strade più illuminate della città, ma al contrario è, a tutt’oggi, una delle meno e peggio illuminate. Questo è dovuto ad alcuni precisi fattori. Prima di tutto, non è ancora stato ripristinato un lampione mancante in prossimità dei numeri civici 7 e 11, dove l’assenza del punto-luce è causa di pericolo e disagi, in considerazione anche della presenza di alcune abitazioni e di una fermata Atc. Inoltre, da molti giorni risultano spenti alcuni lampioni nel tratto fra via XXI Reggimento Fanteria e via Monfalcone. Infine, va detto che, nel suo complesso, l’intera illuminazione della via è deficitaria, in quanto i punti-luce attuali producono una luminosità debole, specie in vari tratti, e non sempre risultano posizionati a distanza adeguata“.

Guerri nel ricordare la fondamentale importanza di un sistema di illuminazione efficace ai fini della vivibilità e della pubblica sicurezza dei luoghi, tenendo soprattutto conto delle problematiche a cui, da questo punto vista – come è noto – risulta particolarmente esposta questa specifica zona della città, chiede al sindaco di verificare e provvedere a risolvere il disservizio illustrato, con il ripristino dei punti-luce mancanti o fuori-uso e il potenziamento complessivo dell’impianto di illuminazione. Il tema delle carenze nella pubblica illuminazione è anche oggetto di ulteriori interrogazioni contestualmente presentate dal consigliere Guerri con riferimento ad alcune strade del limitrofo quartiere di Rebocco. In particolare: via Rossetti, via Pianagrande, via Faiti, via Duino (di cui Guerri sollecita per l’ennesima volta anche la necessaria riasfaltatura), via Vappa e via delle Fornaci. In ordine a queste ultime due, il consigliere ha anche richiesto interventi per il superamento delle condizioni di degrado, già in più occasioni segnalate, che le caratterizzano nei tratti in prossimità di via Zara.

Advertisements
Annunci
Annunci