Spezia, le palle…girano! (perse le certezze?)

Trasferta da dimenticare quella siciliana. Lo Spezia prende un’altra cinquina a Trapani ma questa volta sembra davvero molto più pesante rispetto a quella di Cesena. Eppure gli aquilotti erano riusciti a pareggiare il match ma dopo c’è stato un altro tracollo. Adesso squadra in ritiro a Pontremoli sino alla gara di domenica prossima contro la capolista Cagliari. Sembra davvero che lo Spezia abbia perso le sue certezze, la sua identità, di tutti quello a rimetterci e il solo a non meritarselo sembra il tecnico Bjelica che davvero alcuni giorni fa mai se lo sarebbe aspettato. Una gara quella di ieri da dimenticare subito ed in fretta ma non casuale. Purtroppo la squadra manca di personalità e sembra un grosso limite. Dispiace per il tecnico croato che adesso è davvero a rischio sulla panchina aquilotta. La tifoseria che poche settimane fa osannava Bjelica, adesso è su tutte le furie: la coerenza nel calcio esiste? Nel tifoso medio proprio no, in quello flemmatico e ragionevole forse. Insomma domenica all’ora di pranzo al “Picco” andrà in scena un match dai tanti significati, forza ragazzi, dai mister, io sono con Voi, certo che la prestazione di ieri…fa perdere la pazienza, adesso serve davvero un segnale di ripresa!

Advertisements
Annunci
Annunci