MoVimento 5 Stelle, presidio a Sarzana per la Sanità

SARZANA– Inizierà domani, lunedì 9 novembre alle ore 9:00, il presidio del MoVimento 5 Stelle all’Ospedale San Bartolomeo di Sarzana per chiedere di garantire ai malati di tumore le cure antiblastiche endovenose di cui hanno bisogno e che aspettano da tempo.
La scorsa estate l’Assessora alla Sanità della Regione Liguria aveva promesso che le terapie sarebbero partite e l’ASL5 aveva confermato, ma a oggi ancora non è successo.
Per questo– dice il M5S attraverso il consigliere regionale Francesco Battistini – inizieremo il nostro sit in e non lo concluderemo fino a che non vedremo il primo paziente entrare in sala terapia o quantomeno non ci diranno che il giorno X si attiverà il servizio…
e allora, quel giorno, saremo li a verificare!”.

Il presidio è aperto a chiunque voglia aderire.

Advertisements
Annunci
Annunci