MoVimento 5 Stelle: i topi di Piazza Verdi sono lì in ferie?

LA SPEZIA– L’audizione delle commissioni congiunte III e Di Controllo tenutasi ieri in merito a Piazza Verdi ha confermato a M5S che la Giunta si appresta all’ennesimo muro contro muro.
Costi lievitati, cantiere fermo, commercio in ginocchio, forti dubbi sulla viabilità in piena sicurezza, ma l’Amministrazione si prepara all’ennesimo ricorso al TAR (chissà chi paga…). Invece di cercare una risoluzione per chiudere un progetto nato male e cresciuto peggio, una nuova guerra di carte bollate. Sconvolge poi la minimizzazione dei problemi già ben visibili, come aiuole e piantumazione, e la ridicolizzazione da parte della maggioranza di molte fondate lagnanze di commercianti e residenti. Si resta senza parole quando, alla denuncia del cattivo odore e della presenza di topi, ciò viene liquidato come disagio transitorio (i topi sono lì in ferie?). Mentre su Piazza Verdi la logica dell’Amministrazione è vittoria o morte, commercio e residenzialità si sfaldano.
M5S insiste: la farsa di Piazza Verdi deve finire.

Ivan Mirenda, Marcella Ariodante, Carlo Colombini, Terenzio Dazzini
Advertisements
Annunci
Annunci