Corso di Bioarchitettura Oggi a Vezzano Ligure

VEZZANO LIGURE– Il corso di Bioarchitettura, organizzato dal Comune di Vezzano Ligure in collaborazione con l’Ordine Architetti P.P. e C. della Provincia della Spezia e il patrocinio dell’ Ordine Ingegnere della Provincia della Spezia, Collegio dei Geometri e Geometri Laureati della Provincia della Spezia e dell’Associazione ProgettoCasaBioEcologica, su coordinamento degli Architetti Roberto Bologna e Viviana Deruto, si svolgerà su tre giornate, mercoledì 28 ottobre, mercoledì 4 e 11 novembre 2015, presso la sala Consiliare del Comune di Vezzano Ligure, e vedrà la partecipazione di nomi illustri quali Siegfried Camana, uno dei padri della bio-architettura italiana, e Paolo Rava architetto e urbanista, di fama nazionale, che ha fatto scuola, fra l’altro, nell’ambito dei regolamenti edilizi in bioedilizia.

Saranno inoltre presenti: l’Architetto Roberto Bologna, responsabile dell’Ufficio Urbanistica Edilizia Privata del Comune di Vezzano Ligure, esperto in normative urbanistiche ed ambientali; l’Architetto Viviana Deruto, esperta in bio-architettura, geobiologia, materiali ed impianti bioedili; l’Architetto Roberto Salvaterra, esperto in efficientamento energetico degli edifici.
Nella giornata di apertura porteranno i loro saluti: il Sindaco Fiorenzo Abruzzo, l’Assessore all’Urbanistica Emilio Donini, il Presidente Ordine Architetti P.P. e C. della Provincia della Spezia Architetto Massimiliano Alì, il Presidente Collegio dei Geometri e Geometri Laureati della Provincia della Spezia Geometra Fabrizio Costa, il Presidente Ordine Ingegnere della Provincia della Spezia Ingegner Paolo Caruana.

L’importanza del corso, aperto ai tecnici professionisti previa iscrizione ai rispettivi ordini di appartenenza e ai tecnici dipendenti pubblici, è la consapevolezza che il benessere all’interno degli spazi costruiti è imprescindibile dal risparmio energetico in quanto esso stesso risparmio, sia in termini economici che ambientali.
Obiettivo del corso è familiarizzare con la normativa in materia di risparmio energetico e con gli strumenti urbanistici che richiedono l’applicazione di criteri di sostenibilità, ma anche con i materiali e i sistemi costruttivi in bioedilizia, per fornire un metodo di lavoro volto alla qualità dell’involucro edilizio, del benessere abitativo.
Finalità è offrire una panoramica su quanto oggi il mercato mette a disposizione per rispondere sia alle esigenze di risparmio energetico che di salubrità di ogni parte dell’edificio, sia in nuova costruzione che ristrutturazione.

Advertisements
Annunci
Annunci