Dal 18 al 20 settembre ritorna “Lerici legge il mare”

LERICI- È dedicata a «I miti del mare» la settima edizione di Lerici Legge il mare, la rassegna di letteratura e cultura marinaresca che si tiene dal 18 al 20 settembre 2015 nel borgo marinaro del Golfo dei Poeti. Di miti ed eroi degli antichi parlerà Valerio Massimo Manfredi, archeologo e scrittore, ospite d’onore della rassegna che per tre giorni richiamerà a Lerici lettori appassionati di storie marinaresche che, dopo gli incontri in piazza Garibaldi, potranno navigare insieme agli scrittori sulla goletta Oloferne e sul ketch Lady Lauren. Promossa e organizzata dal Comune di Lerici, Società Marittima di Mutuo Soccorso con la STL Società Sviluppo Lerici e la casa editrice Mursia, la rassegna propone quest’anno un percorso tra storia e cronaca sul filo del racconto – mythos in greco significa appunto racconto, parola.

Tra le novità di quest’anno molte quelle riservate ai più piccoli: raddoppiano gli appuntamenti de La notte dei piccoli lupi di mare, per quaranta ragazzi dagli 8 ai 12 anni la possibilità di dormire a bordo delle due barche della rassegna; agguerrita sarà La regatina, organizzata dal circolo Erix; per scoprire arte marinara e abitanti del mare ci sono il laboratorio di biologia marina con i ricercatori Enea e la marinaresca con i comandanti e i nostromi della Marittima e i grandi giochi in Calata.

Nella grande libreria in piazza Garibaldi, libri di mare per tutti i gusti, dai manuali ai romanzi, oltre che il punto di raccolta delle prenotazione per gli imbarchi. Tanti gli eventi collaterali, in acqua e a terra: regate delle vele latine e caccia al tesoro per i più piccoli, concerti in Piazza, dimostrazioni della Scuola Italiana Cani Salvataggio, esplorazioni in barca nel Golfo dei Poeti (a cura della Uisp). Tre le mostre da visitare: «Mare di Liguria» a cura del circolo fotografico Sarzanese, «Colori di riviera» (pittura) e la seconda edizione del concorso fotografico in memoria di Marco Mamino, per anni fotografo ufficiale della rassegna.

«Grandi ospiti per la settima edizione. E un’offerta di libri, scrittori e iniziative per tutte le età. Lerici Legge il mare continua a crescere e si è conquistata un posto d’onore nel calendario degli appuntamenti letterari. Abbiamo dimostrato che è possibile coniugare tradizione marinara, innovazione e cultura. Una scommessa che noi della Marittima abbiamo lanciato sette anni fa e che, possiamo ben dire, abbiamo vinto.» dichiara Bernardo Ratti, Presidente Società Marittima di Mutuo Soccorso.

«Lerici Legge il mare chiude la stagione dei grandi eventi marinari che quest’anno nel golfo della Spezia è stata molto ricca. Lerici ha contribuito a questa offerta, così ricca e articolata di cultura del mare, con iniziative che hanno caratterizzato tutta l’estate lericina» dice Luisa Nardone, Assessore al Turismo del Comune di Lerici. «Il Golfo dei Poeti e Lerici nello specifico, stanno vivendo una stagione di grande vivacità marinara e questo fa bene a tutto il nostro territorio e può essere di esempio ad altri per fare della cultura del mare un fattore di sviluppo e di crescita.»

Il programma: www.lericileggeilmare.it

Advertisements
Annunci
Annunci