Anche Mangia Trekking rappresenterà la Liguria su Rai 1 sabato 29 alle 9:55

Con  l’sola Palmaria, le vele del Vespucci ed il faro dell’isola del Tino, vi sarà anche Mangia Trekking a rappresentare la Regione Liguria nella trasmissione “ i Giganti “dedicata alle Regioni italiane che su Rai Uno, andrà in onda sabato 29 agosto 2015 alle ore 9.55. Una trasmissione che attraverso i cinque sensi della persona, racconta le bellezze e le particolarità dei territori, delle Regioni. Mangia Trekking è stata scelta per raccontare il profumo, quello della macchia mediterranea. Infatti in Liguria oltre a quello del  mare, l’odore è quello che si sente quando si va a fare trekking, su percorsi che diventano veri e propri  sentieri dei profumi. L’associazione Mangia Trekking nella trasmissione tenterà di descrivere le particolarità olfattive di un sentiero, lungo  un percorso di trekking, nell’isola Palmaria di fronte a Porto Venere, uno dei luoghi più suggestivi della Regione Liguria . Tra cave abbandonate, fortezze storiche e piante ed arbusti unici. L’associazione Mangia Trekking è  l’unica associazione italiana di trekking chiamata dalla struttura  di Rai Cinema a rappresentare il trekking nell’intero ciclo di trasmissioni dedicate alle Regioni italiane ed alle loro ricchezze naturali. Una oggettività che rafforza il senso di dignità, le motivazioni  e l’impegno verso l’outdoor di tutto il team dell’Alpinismo Lento ed Orizzontale.

Autrice del programma è l’autorevole giornalista Antonella Fiori, il produttore è Mirco Da Lio, ed il direttore di produzione è Christian Scacco. Monica Onore è la  regista, ed Alessandro Bicci è l’assistente di produzione, mentre Sandro Bertolozzi è il direttore di fotografia. Completano la struttura operativa, Stefano Civitenga che è il fonico ed Antonello Saroo che è l’operatore. A nome dell’associazione, esprime piena soddisfazione il presidente di Mangia Trekking Giuliano Guerri, che nella sua professione di ufficiale superiore della Marina Militare, è stato per alcuni anni a bordo dell’Amerigo Vespucci ed alla vicedirezione del Maritecnofari,  potendo quindi collaborare concretamente alla realizzazione del  programma che sarà condotto da Dario Vergassola, suo conterraneo ed antico compagno alle scuole elementari nello storico quartiere di Rebocco.

 

 

Advertisements
Annunci
Annunci