Villa Bertelli, grande successo per la terza edizione

FORTE DEI MARMI– Si è chiusa domenica, con successo, la terza edizione di Estate a Villa Bertelli. I numeri sono la conferma della validità del cartellone e della manifestazione nel suo insieme. La risposta del pubblico, l’attenzione dei media, la passione di tutte le persone che hanno gravitato intorno al progetto, la splendida Forte dei Marmi e la grande collaborazione tra sponsor, Comune, Fondazione sono stati ingredienti fondamentali per la realizzazione di una idea di offerta artistica e culturale diversa.

22 appuntamenti con grandi artisti e eventi .
Più di 20.000 presenze.
20.000 spettatori paganti, ben 10.000 in più rispetto alla scorsa edizione.
5 sold out: Renga, The Kolors, Mannoia, De Gregori e Arbore
Il concerto dei giovanissimi The Kolors seguito da 2200 persone. (ai 1500 posti a sedere del teatro si sono voluti aggiungere i posti in piedi per permettere di soddisfare le richieste di biglietti dei sold out).
E ancora 3 spettacoli che hanno superato le 1200 presenze (Dik Dik e Camaleonti, i Nomadi e Marco Masini).
Ottimi numeri che rendono soddisfatto Carlo Fontana, presidente della Fondazione Villa Bertelli e ideatore del cartellone del festival: “Estate a Villa Bertelli è un “festival pop”, nel senso che in cartellone sono protagonisti i personaggi più amati dal pubblico. Mi fa molto piacere che l’offerta abbia avuto un seguito così importante. La Versilia, quella turistica e quella residente, ha apprezzato e seguito il cartellone in tutta la sua varietà. Abbiamo avuto 5 sold out, grazie anche al bel tempo – quello però l’hanno avuto tutti – ma sicuramente grazie anche alla splendida location di Villa Bertelli, facilmente raggiungibile e con un teatro che, nonostante una capienza di 1500 persone, è comunque raccolto, nel quale si vede e si sente bene sia dalla platea che dalla tribuna. Per il prossimo anno il cartellone sarà ancora più importante ed aggressivo, con novità anche logistiche che saranno comunicate tra qualche mese. Questa edizione di Estate a Villa Bertelli ha confermato la crescita importante della manifestazione: siamo passati dai 5.000 spettatori della prima edizione agli oltre 20.000 di questa in 3 anni. Artisti sempre più importanti e con costi più elevati sono stati sostenuti da un volume di pubblico in crescita esponenziale. E tutto ciò grazie anche al gran lavoro fatto nella comunicazione e sui social”.
Anche il Sindaco di Forte dei Marmi Umberto Buratti esprime la sua soddisfazione per i risultati della manifestazione: “E’ stata ottima, come l’estate metereologica. Un cartellone e una risposta di pubblico oltre ogni più rosea aspettativa. E gli apprezzamenti sono stati unanimi, da residenti e non. Un bravo a Carlo Fontana, al CdA della Fondazione, alla struttura e a tutto lo staff. Un gran lavoro di squadra premiato dai risultati. Una terza edizione esplosiva, e la prossima sarà una scommessa ad andare oltre, con nuove sfide. Ma sono certo che Carlo Fontana riuscirà a vincerle e raggiungerà ancora ottimi risultati. Sono davvero entusiasta di quelli ottenuti fin qui.”
Una rassegna quella di Estate a Villa Bertelli 2015 realizzata grazie alla collaborazione preziosa, intelligente e attenta della UBI Banca che ha arricchito l’idea di “evento pop” incontrando il pubblico con una iniziativa speciale, quella della “Enjoy Villa Bertelli by UBI Banca”. Rossella Leidi, Vice Direttore Generale di UBI BANCA, dichiara: “Siamo sinceramente soddisfatti di aver sostenuto le iniziative organizzate dalla Fondazione Villa Bertelli con il patrocinio del Comune di Forte dei Marmi e di avere contribuito al notevole successo della stagione. La programmazione, varia e di elevato livello ha incluso gli eventi e le mostre realizzati con l’Accademia Teatro alla Scala di Milano, partner storico del nostro Gruppo, che abbiamo coinvolto convinti del valore culturale di tutta la manifestazione. Credo che questa sia una testimonianza concreta dell’impegno di una banca importante quale UBI Banca a promuovere anche nel campo culturale e artistico le eccellenze del nostro Paese, con la consapevolezza che queste migliorano la qualità della vita e promuovono anche il benessere economico generale. ”
Un ringraziamento speciale va alla AD MANAGEMENT di Alessandro De Luigi con cui si sono realizzati tutti gli eventi in cartellone, alla LEG di Sandro Giacomelli per la collaborazione su alcuni eventi e alla Accademia Teatro alla Scala di Milano.
Grazie alla collaborazione: RADIO NOSTALGIA, RADIO TOSCANA, RADIO STOP.

Advertisements
Annunci
Annunci