Guerri a Federici: “Levate quei bidoni dalla strada per Portovenere!”

LA SPEZIA– “In questi mesi la grande vocazione turistica della nostra amministrazione comunale e il suo spiccato senso dell’estetica e del decoro si sono brillantemente dimostrati anche nella scelta di collocare decine di vecchi bidoni dell’immondizia lungo la via Napoleonica, all’altezza del polo Marconi. Schierati per tutta l’estate a far mostra di sé – accanto a una bella tettoia di eternit in via di decomposizione – alla vista dei turisti diretti verso Portovenere e le altre località del Ponente del Golfo

Con questa premessa, amaramente ironica, il consigliere comunale Giulio Guerri, portavoce della lista “Per la Nostra Città” critica la scelta di adibire ad area di stoccaggio dei bidoni Acam dismessi la piazzola di viale Fieschi fra Fabiano e Marola e con una interrogazione diretta al sindaco chiede “per quale motivo sia stata scelta proprio quella location peraltro in piena estate, per quale motivo la giacenza dei cassonetti si stia protraendo da così tanto tempo e se non si ritiene il caso di far cessare (collocando tali cassonetti in un’altra area più idonea, lontana dalle case e anche dagli itinerari turistici) questa situazione che ha costituito un biglietto da visita forse degno dell’attuale fase amministrativa  ma non della nostra città“.

Advertisements
Annunci
Annunci