Il Dalai Lama compie 80 anni, Genova lo celebra

GENOVA- Sua Santità Tenzin Gyatso, XIV Dalai Lama del Tibet, il 6 luglio 2015 ha compiuto 80 anni.
Oggi il Dalai Lama non è soltanto la massima autorità spirituale del popolo tibetano, ma anche un punto di riferimento etico, morale, culturale e spirituale fondamentale per decine di milioni di persone in tutto il mondo.
Come omaggio all’opera di questo testimone spirituale del nostro tempo (Premio Nobel per la Pace nel 1989) tre realtà diverse ma complementari – FPMT, Padiglione Tibet alla 56° Biennale di Venezia e Progetto Eredità del Tibet – hanno deciso dato vita ad un Comitato organizzatore denominato “Anno del Dalai Lama” per dedicare a Sua Santità l’anno tibetano 2142 (iniziato il 19 febbraio 2015 e che terminerà l’8 febbraio 2016), impegnandosi ad organizzare in questo arco temporale una serie di eventi di vario genere.

Questa importante iniziativa è stata approvata e riconosciuta dalla Segreteria del Dalai Lama, che ha inviato al Comitato una gradita ed importante “Lettera di Riconoscimento”.
A Genova, dal 1 al 6 settembre, nella location di Palazzo Ducale (Sala del Munizioniere, cortile maggiore, mostra ducale spazio aperto), è prevista una moltitudine di eventi incentrati sul Tibet e organizzati rispettivamente da FPMT (fondazione internazionale che diffonde e supporta la cultura tibetana nel mondo), Padiglione Tibet (56° Biennale di Venezia), congiuntamente al progetto “The Heritage of Tibet”.
Il tema centrale dell’avvenimento genovese sarà rappresentato dalla costruzione di un mandala (da parte dei monaci del monastero di Gaden Jangtse), simbologia iconografica ad alto valore artistico e spirituale che rappresenta l’impermanenza insita nelle leggi dell’Universo buddhista.
Il mandala sarà il contenitore metaforico nonché il supporto di iniziative artistico–culturali di vario genere (mostra collettiva d’arte concettuale, realizzazioni di artisti in loco che fanno riferimento all’arte tibetana, proiezione film, documentazioni fotografiche) che, sapientemente accostate, realizzeranno una grande installazione corale di forte significato.

Advertisements
Annunci
Annunci