“L’attimo precedente” di Francesca Bertha martedì 11 agosto a Bonassola, resort La Francesca

BONASSOLA– L’istante che viene scavalcato da un evento importante è il protagonista del libro di racconti “L’attimo precedente” di Francesca Bertha. Un fuggevole momento, un lampo che può mandare tutto in una direzione o in quella contraria. L’autrice, che sin dal 1996 ha collaborato con una serie di testate nazionali tra cui Visto, Diario della Settimana, Il Giorno, Grand Hotel, Vero e Top, oltre ad alcuni importanti portali web, negli ultimi anni ha pubblicato diversi libri sia cartacei che ebook, tra cui Savona Story, selezionato per la prestigiosa Rassegna dei Libri Liguri di Ceriale, e diversi suoi racconti sono presenti in antologie sia cartacee che digitali.

Martedì 11 agosto 2015 alle 21 Francesca Bertha presenta il suo nuovo lavoro a La Francesca Resort di Bonassola (SP). E proprio la Liguria è una delle location nelle quali sono ambientate parti dei sette lunghi racconti che si svolgono sempre in Italia. Un emozionante viaggio lungo lo Stivale che include anche Monferrato e Sicilia, Milano e la Basilicata, ma che ha nella Liguria un luogo del cuore. E se basta un attimo perché la nostra vita cambi totalmente, qui in Liguria sembra che questo accada ancora più di frequente. Ben quattro dei sette racconti sono totalmente o almeno in parte ambientati tra la costa e l’entroterra liguri. Ecco Gandhi, il gabbiano, la storia di Sandro Picasso, l’anziano proprietario di un’antica osteria di fronte all’isola di Bergeggi, e del suo amico gabbiano, ed E’ stato bello, la storia di Maddy Marchese, un’ex campionessa di kayak che gestisce un noleggio canoe vicino a Genova e che s’innamorerà dell’uomo sbagliato. E ancora Un nano da giardino felice, storia di Marco, personaggio che compare per la prima volta già in Gandhi, il gabbiano, creando così un collegamento romanzesco all’interno del libro, e che troverà la felicità facendo il floricultore vicino a Sanremo. Per ultimo Le trote sul sedile, la storia di un arzillo siciliano ultraottantenne trapiantato a Genova che d’estate vive nell’Alto Monferrato. Le avventure che compirà guidando una Cinquecento usata gli faranno vivere una seconda giovinezza e lo porteranno anche sulla tortuosa statale del Turchino e sull’autostrada dei Fiori. Legatissima alla Liguria, l’autrice rende omaggio a questi luoghi magnifici facendo scoprire luoghi e personaggi storici e leggendari, dai santi di Bergeggi fino a Thor Heyerdahl, si rievoca il periodo in cui i muli transitavano con i loro carichi di sale verso l’Oltregiogo e quando il ghiaccio si faceva nelle neviere. Si respira l’aria salsa dei vecchi rimessaggi di barche, si gustano focacce e acciughe ripiene, si pagaia tra gli scogli, si fa l’amore in un grottino e si assiste a mareggiate. Un viaggio ideale che in una conversazione con Francesca Bertha si può approfondire a La Francesca Resort in una calda sera d’estate, martedì 11 agosto.

Per informazioni:
La Francesca Resort
Bonassola (La Spezia)
Tel. 0187.813911
Ufficio Centrale: via San Marco 24 – 20121 Milano
Tel. 02.6575639 Fax 02.6599301
www.villaggilafrancesca.it
infofran@villaggilafrancesca.it

Advertisements
Annunci
Annunci