ATC sarà sempre più a misura di turista: il Presidente Goretta annuncia le novità

LA SPEZIA– Dopo l’introduzione del biglietto via sms, della nuova applicazione per smartphone e dei biglietti giornalieri urbani ed extraurbani, ATC propone nuove soluzioni per permettere ai turisti di muoversi più agevolmente con il mezzo pubblico sul territorio provinciale.
Dai prossimi giorni verranno individuate infatti le fermate cittadine in cui sarà possibile, in coincidenza, recarsi a Portovenere dalla Stazione FS della Spezia e viceversa. I turisti, giunti alla Stazione, troveranno tutte le indicazioni per raggiungere Portovenere con i mezzi pubblici.
Contemporaneamente le principali fermate della cinta urbana avranno indicazioni chiare e in inglese sulle destinazioni turistiche della Provincia, Lerici, Portovenere, Sarzana e Stazione FS.
Saranno infatti affissi alle pensiline appositi adesivi recanti le linee che conducono alle destinazioni turistiche e balneari.
ATC a misura di turista non è solo uno slogan che vogliamo lanciare – afferma il Presidente Goretta – bensì un intento che nel giro di pochi giorni realizzeremo e che in parte è già stato realizzato con l’introduzione di nuove tecnologie al servizio degli utenti, molto apprezzate da coloro che provengono da altre città o stati. Questo fa parte di un programma di sviluppo definito di ATC allineato con i tempi di realizzazione che la Società si è data“.
Intanto anche quest’anno, per il periodo estivo, è stata reintrodotta, con gran successo, la Linea Veloce che collega la Stazione FS della Spezia con Lerici. Una linea che accorcia i tempi di percorrenza di oltre il 25% e ripartisce la presenza degli utenti fra coloro che vogliono raggiungere le località balneari del lericino e chi invece ha necessità di raggiungere le località intermedie.

Advertisements
Annunci
Annunci