Dragaggio e fondi Enel su Piazza Verdi: le interrogazioni di Cimino (Lista Chiarandini)

LA SPEZIA– Il Consigliere comunale Pietro Antonio Cimino (capogruppo Lista Chiarandini) ha presentato due interrogazioni a risposta scritta. La prima riguarda l’esposto di Legambiente sulla moria di mitili provocata dal dragaggio: Cimino chiede alla Giunta quali azioni intenda intraprendere l’Amministrazione per tutelare gli interessi della cittadinanza, soprattutto quelli relativi a salute e ambiente, nonché quali azioni intenda adottare per risolvere i danni ingenti subiti dai mitilicoltori. Inoltre, se il Comune intenda costituirsi parte civile in un eventuale processo che dovrebbe scaturire dall’esposto.

La seconda interrogazione riguarda Piazza Verdi e i fondi, destinati a Enel, che il Comune (con una determina dirigenziale), ha deviato sulla riqualificazione per la realizzazione del Vannetti-Buren. Cimino chiede se l’Amministrazione ritenga corretta questa decisione.

I testi completi delle interpellanze: slideshare.net

Advertisements
Annunci
Annunci