Piazza Verdi: Baldino (Comitato Piazza Verdi) scrive al Sindaco

Caro Sindaco di questa città,

 sono Massimo Baldino e penso che tu mi conoscerai. Sono quello del Comitato Piazza Verdi,  a cui tu dai sempre le colpe perché, dopo aver distrutto una delle piazze più rappresentative della nostra città, a distanza di oltre tre anni non sei ancora riuscito a venirne a capo… cosa che se ti ricordi, però, già in molti ti dicemmo quando la piazza era ancora intonsa e i bandi di gara non erano ancora stati lanciati! Ti scrivo perché mi stupisce non poco la tua lettera inviata al Ministro dei Beni Culturali Franceschini, nella quale richiedi un suo interessamento volto a risolvere i problemi nei quali tu, e solo tu, Sindaco Federici, con i tuoi tecnici e suggeritori ti sei andato a cacciare. Cosa pretenderesti ora dal ministro? Che facesse venir meno qualcuno dei suoi sottoposti a una normativa di legge ben chiara che prevede, in caso di ritrovamenti da identificare e catalogare, un preciso protocollo che i funzionari delle Soprintendenze stanno in questi giorni eseguendo? Franceschini cosa dovrebbe dire? Signori… lasciate perdere tutto perché Federici ha fretta? Cosa dovrebbe fare ora il Ministro Franceschini? Dovrebbe compiere un atto configurabile in un probabile “abuso di potere” (quello stesso che proprio tu e i tuoi quattro avvocati volevate affibbiare, senza peraltro esserci riusciti, al povero ministro Bray ?)

Non sarebbe magari stato il caso di scrivere, e scusarti, con Franceschini, oltre che con i commercianti, i residenti e gli spezzini tutti per non avere compiuto e quindi allegato nell’istruttoria di richiesta dell’autorizzazione dei lavori per Piazza Verdi la cosidetta “archeologica preventiva” che avrebbe messo al riparo il cantiere da ripetuti stop (ricordiamo anche quello di due estati fa) per il ritrovamento di mura e strutture da definire, che sarebbero invece potute essere note e definite preventivamente? Si tratta di eseguire le procedure disciplinate dalla legge e da apposita circolare ministeriale. Magari così prima di iniziare si sarebbe saputo e localizzato meglio cosa, da lì sotto, poteva emergere.

Ti chiedo ufficialmente: Perché non è stato fatto ? Hai una risposta, Sindaco Federici, da fornire soprattutto ai residenti e ai commercianti della zona?

 Massimo Baldino – Comitato Piazza Verdi

Advertisements
Annunci
Annunci