Festival del Jazz: Angelo Olivieri a Porto Venere sabato 27

PORTO VENERE- Angelo Olivieri (tromba), Vincenzo Vicaro (clarinetto, sassofoni, chitarra el.), Gian Paolo Giunta (synth.) Riccardo Di Fiandra (basso el.), Daniele Di Pentima (batteria) presentano sabato 27 giugno alle ore 21.45 a Porto Venere al Porticciolo il loro ZY Project in distribuzione in tutta Italia in questi giorni con la rivista Jazzit. ZY nasce dall’esigenza di un “suono contemporaneo”. La musica di ZY rifugge le complicazioni stilistiche e la sua complessità è inerente al messaggio musicale, che vuole essere diretto, essenziale. ZY è un gruppo che prova in un garage che si trova nella periferia di Roma, ma potrebbe essere a Bristol, a Detroit… ZY parte da Bitches Brew, attinge dal rock contemporaneo, dalla musica elettronica, dalla Techno, dal R&B, dal sound di New Orleans. ZY è un progetto di sintesi musicale fortemente voluto da Angelo Olivieri trombettista, compositore, musicista… ricercatore.

Angelo Olivieri (Pitigliano, 1968; tromba, flicorno, pocket-trumpet, composizione, arrangiamento) è un trombettista tecnicamente dotato, creativo, curioso, sperimentatore impenitente, pronto a lanciarsi in qualsiasi progetto che prevede cose nuove, inusuali, che stimolano la sua smania di ricerca e crescita artistica. Inizia a dieci anni a suonare la tromba nella banda del paese. In seguito si laurea in ingegneria meccanica. Da quegli anni ha fatto molta strada. Si è formato sull’avanguardia e la musica improvvisata. Nel corso della sua carriera ha messo in piedi diversi gruppi, sempre lavorando nell’ambito della musica sperimentale… “ (Flavio Caprera -Dizionario del Jazz Italiano – 2014 – Feltrinelli) Stabilmente tra i 10 migliori trombettisti italiani nel JAZZIT AWARDS, figura spesso come solista e con i suoi progetti nel TOP JAZZ referendum indetto tra i critici musicali della rivista Musica Jazz.

 Per info sul programma visitare www.speziajazz.it o Facebook/speziajazz telefono 393 9511130.

Advertisements
Advertisements
Advertisements