IDV Vezzano Ligure: alcune proposte al sindaco Abruzzo

VEZZANO LIGURE– Fin dalle primarie, come tutto il centrosinistra, l’IDV ha appoggiato la candidatura di Fiorenzo Abruzzo al secondo mandato a sindaco di Vezzano Ligure; questo perché abbiamo apprezzato l’enorme sforzo fatto durante il precedente mandato, nel rimettere in ordine ​le​ disastrate casse comunali e nel mettere in sicurezza e a norma gli edifici scolastici.
Le elezioni si sono concluse con la sua conferma a sindaco e l’IDV, pur non essendo riuscito ad esprimere un proprio consigliere, in qualità di alleato, ritiene utile proporre alcune proposte qui di seguito riportate:

Reclutare cittadini per pulire vie, giardini e premiarli con uno sconto sulle tasse comunali, questo per l’evidente scopo di alleggerire il carico fiscale sulle famiglie in difficoltà.

Istallare pannelli solari su tetti di condomini privati, aziende e capannoni e dividere il guadagno dell’energia elettrica in eccesso tra chi ha messo a disposizione il tetto (privato), chi ha messo il lavoro (ditta in​​stallatrice) e chi i soldi (Comune).

Posizionare in tutto il comune distributori d’acqua e latte crudo alla spina, in modo da avere un ritorno in termini di risparmio, di qualità del prodotto e meno produzione di rifiuti plastici.

Rilanciare il territorio organizzando nuove feste ed eventi di largo respiro.

Puntare sempre nell’ottica della qualità e del risparmio sui “mercatini rionali a Km 0”

Siccome il trasporto pubblico non può segnare il passo laddove l’urbanizzazione è più limitata, per dare un servizio a cittadini che abitano in zone periferiche, la nostra richiesta si è indirizzata sull​a istituzione di un autobus a chiamata che raccolga i passeggeri in punti diversi e li porti verso una o più destinazioni.

Continueremo ancora su questa linea e attendiamo fiduciosi dei riscontri, anche se le risposte più che all’IDV vanno date ai cittadini, l’​ ​IDV da parte sua, se non si rispecchierà più nelle scelte adottate dall’amministrazione, potrebbe in un​immediato futuro ​ percorrere strade diverse.

(Il segretario provinciale ​Antonio Parrillo e il referente del comune di Vezzano Ligure Michele Di Vittorio)

Advertisements
Annunci
Annunci