Carta d’identità, dal 25 giugno si potrà dare consenso o diniego a donazione organi e tessuti

LA SPEZIA– L’assessorato ai Servizi Demografici informa che da domani, 25 giugno, sarà possibile per i cittadini, in occasione del rinnovo o del rilascio della carta di identità,  esprimere il proprio consenso o il proprio diniego alla donazione degli organi e tessuti. La volontà espressa verrà inserita nel retro della carta di identità.

Si rammenta che l’adesione è volontaria e quindi non obbligatoria.

Advertisements
Annunci
Annunci