Progetto Ulisse: La goletta dei Giovani del Golfo dei poeti alla scoperta del Mar Ligure.

LA SPEZIA– Sole e pioggia hanno accompagnato la crociera del primo gruppo di giovani del Golfo dei Poeti che a bordo della Goletta Oloferne, ammiraglia dell’associazione la Nave di Carta, ha partecipato al Progetto Ulisse: i laboratori del mare, promosso dai Comuni della Spezia, Lerici, Portovenere e dal Distretto Socio Sanitario 18 nell’ambito dell’iniziativa Giovani del Golfo dei poeti. Giunto alla 16 edizione il progetto Ulisse ha portato in mare dal 2000 a oggi più di 300 ragazzi e ha il primato del più longevo progetto di crociere didattiche d’Italia.
Partiti domenica 14 giugno da Fezzano e sbarcati sabato 20 a Cadimare in occasione della Festa dei Pirati, i giovani per sei giorni hanno navigato nel Mar Ligure per conoscere il mare e i suoi protagonisti. I giovani crocieristi hanno fatto la prima tappa a Chiavari per l’incontro con gli esperti di meteorologia di Navimeteo, poi Camogli per scoprire le storie di pirati saraceni con la scrittrice Lilla Mariotti. E ancora snorkeling nelle aree marine protette e lezioni di biologia marina oltre al corso di vela e di marineria. Giunto alla 16 edizione il progetto Ulisse ha portato in mare dal 2000 a oggi più di 300 ragazzi e ha il primato
Conoscere, raccontare e proteggere il mare è l’obiettivo del progetto Giovani del Golfo dei Poeti – Ulisse i laboratori del mare che fa parte dell’iniziativa “Liguria Giovaninsieme” promossa dalla Regione Liguria.
Dal 1° al 3 settembre altri tre giorni di laboratori a bordo. Possono iscriversi i giovani dai 16 ai 21 anni residenti nei comuni di Lerici, La Spezia, Porto Venere. Informazioni per le iscrizioni: segreteria@navedicarta.it (per Porto Venere e La Spezia); guastini@comune.lerici.sp.it ( per giovani di Lerici)

Advertisements
Annunci
Annunci