Prosegue “Brin in festa”, il ricco programma eventi organizzato dal Comune della Spezia in Piazza Brin

LA SPEZIA– Prosegue “Brin in festa”, il ricco programma eventi organizzato dal Comune della Spezia in Piazza Brin. Dopo il grande successo di pubblico fatto registrare dalle prime tre serate, la settimana in Piazza Brin si apre martedì 23 giugno alle 20.30 con la premiazione del Palio dei cortili: il tradizionale torneo, organizzato dalla Parrocchia N.S. della Salute che vede coinvolto tutto il quartiere, diviso nei diversi cortili contrassegnati da un colore (arancione, giallo, blu e fuxia), in una serie di gare sportive, di abilità e… culinarie. Nel tardo pomeriggio sarà allestito, sempre a cura della parrocchia e il contributo dei bambini della Ludoteca Civica, il fantoccio di “Batiston” per poi arrivare alle 22,00 con il “Fuoco del Batiston”, uno degli echi più caratteristici del quartiere e della spezzinità.

Mercoledì 24 giugno alle 21.30 inaugura la rassegna “Cinema in piazza”, appuntamento gratuito organizzato in collaborazione con la Ludoteca Civica, divenuto ormai un appuntamento fisso nelle estati in Piazza Brin. Prima proiezione in programma è “Ponyo sulla scogliera” per la regia di Hayao Miyazaki (Giappone – 2008 – 100 min). Una sorta di bambina-pesce fugge dalla sua casa in fondo al mare a bordo di una medusa e finisce su una spiaggia dove viene salvata da un bambino di nome Sōsuke, che la battezza Ponyo, senza sapere che il suo vero nome è, invece, Brunilde. Fujimoto, il padre di Ponyo, la costringe a ritornare a casa, ma lei gli confessa che vuole diventare umana perché si è innamorata di Sōsuke. In assenza del padre, Ponyo riesce a rubargli la magia, così da diventare umana e ad usare molti altri poteri, ma in questo modo rompe l’equilibrio del mondo e causa un terribile tsunami che si abbatte sul luogo dove vive Sōsuke. Ponyo e Sōsuke si ricongiungono, mentre Risa, la madre di Sōsuke, incontra Gran Mammare, la madre di Ponyo. Dopo altri sconvolgimenti, causati sempre dalla magia di Ponyo, Gran Mammare rivela a Risa che se i due bambini riusciranno a superare una prova, Ponyo, rinunciando ai suoi poteri, potrà restare umana e l’equilibrio del mondo verrà ristabilito.

Venerdì 26 giugno alle 21.30 è in programma il secondo appuntamento di “Spezialfestival. E…state con noi”. Sul palco di Piazza Brin si esibiranno 70oz, Cold Shot e Ondalibera nella pre – selezione del concorso tra band organizzato da La Nazione in collaborazione con BOSS e Centro Giovanile Dialma Ruggiero e che porterà i vincitori ad esibirsi sul prestigioso palco dello spazio BOSS.

Advertisements
Advertisements
Advertisements