Il Comune di Sarzana e la trasparenza…

SARZANA– Abbiamo casualmente appreso che ieri pomeriggio era convocata una commissione territorio del Consiglio comunale. All’ordine del giorno la valutazione del documento col quale la giunta Cavarra respinge le nostre osservazioni critiche alla variante di Piano Regolatore (consultabili qui) per trasformare l’edificio di viale XXI Luglio da scuola a residenze e centro commerciale. Per regolamento comunale i lavori delle commissioni  consiliari dovrebbero essere pubbliche e la pubblicità dovrebbe essere data in varie forme. Come già successo in altre occasioni che, evidentemente, creano imbarazzo all’Amministrazione, della riunione della commissione non si è saputo nulla.  Non un avviso sul sito del Comune, non un comunicato stampa, non una mail al Comitato che ha mosso formalmente le critiche alla scelta scellerata di prevedere residenze e negozi in una zona congestionata della città a ridosso del centro storico il cui commercio è già in sofferenza. In compenso abbiamo ricevuto mail personali d’invito a partecipare domani, sabato, alla giornata della trasparenza indetta dal sindaco Cavarra per celebrare i fasti della sua Amministrazione. Se diciamo che ci suona beffardo sentire parlare di “trasparenza” , ci credete? Quest’anno ci risparmiamo volentieri lo show.

Il direttivo del Comitato Sarzana, che botta!

 

Advertisements
Annunci
Annunci