Un viaggio in Kosovo tra cinema e teatro al Teatro Rossi Aperto di Pisa

A Pisa al Teatro Rossi Aperto in Via Collegio Ricci, domenica 14 giugno ci sarà una serata per conoscere il teatro di Jeton Neziraj e il Kosovo attraverso gli occhi e l’esperienza di Anna Maria Monteverdi – studiosa di digital performance e video teatro e docente di Storia del Teatro all’Accademia di Belle Arti di Lecce e Drammaturgia multimediale all’Accademia di Brera.

Alle 21 presentazione del testo teatrale “La distruzione della Torre EIffel “di Jeton Neziraj (ed. Cut up) insieme alle curatrici Anna Monteverdi, Monica Genesin.

A seguire proiezione del film documentario “Nuovo Teatro in Kosovo – Teatri i ri ne Kosove” regia di Anna Monteverdi, immagini di Alessandro DI NAro e Giancarla Carboni. Introduce e partecipa la docente di media Sandra Lischi.

11427867_10207325533162494_724836201664711565_n

Jeton Neziraj già direttore del Teatro Nazionale del Kosovo è la coraggiosa voce politica nel teatro del nuovo Kosovo, impegnato sul fronte dell’attivismo intellettuale e sul ruolo dell’artista, sulla sua responsabilità e sul margine di libertà nei processi socio-politici in atto. La distruzione della Torre Eiffel (ed. Cut Up) è la sua prima opera ad essere tradotta in italiano. Nel suo teatro umorismo e comicità possono diventare armi straordinarie per distruggere luoghi comuni e convinzioni nazionaliste

Advertisements
Annunci
Annunci