Sarzana, pomeriggio con il circolo Uaar sul mistero della Sindone

SARZANA– Si conclude il 27 maggio la rassegna di eventi culturali “LaicaMente: primavera Uaar”, organizzata dal circolo Uaar (Unione degli atei e degli agnostici razionalisti) della Spezia, con un interessante incontro sulla “Sacra Sindone”, reliquia che proprio quest’anno è meta di pellegrinaggio in occasione della sua ostensione a Torino.

Il pomeriggio Uaar inizierà già dalle ore 15.00 con allestimento di un banco con gadget e libri esposti dal circolo Uaar della Spezia, con “sbattezzo point” e materiale informativo sulle campagne: “occhiopermille”, sui meccanismi di ripartizione dell’8 per mille e “#iostocon Max”, sulla proposta di discussione di una legge sull’eutanasia legale, che giace ignorata da mesi in parlamento con oltre 60.000 firme raccolte.

Alle ore 17.00: “Ma la Sindone è ancora un mistero?” un interessante viaggio tra fede, storia e scienza, alla scoperta dei segreti (?) che circondano la Sacra Sindone, con gli ospiti Carmela Sturmann e Gaetano Ciccone, che presenteranno un’indagine che abbina la ricerca archivistica alla rivisitazione dei luoghi in cui fiorì il culto dei Sudari e delle Sindoni di Gesù.- Il lavoro svolto dai relatori , è contenuto è ben illustrato nel loro libro: “La Sindone svelata e i 40 sudari”, un’opera che è frutto di una accurata e impegnativa ricerca storiografica, utile a chi è interessato agli argomenti in quanto rende disponibili, riunite in un solo volume, molte notizie e citazioni da fonti originali che sarebbero altrimenti sparse o difficilmente reperibili.

L’evento si svolgerà a Sarzana, presso il Circolo Sociale Barontini.

Advertisements
Annunci
Annunci