Piergiorgio Pirro trio+ Jam Session da Bacchus venerdì 22

LA SPEZIA– Venerdì 22 maggio l‘Osteria Bacchus è lieta di ospitare il pianista Piergiorgio Pirro. Il compositore toscano sarà accompagnato da Marco Benedetti al contrabbasso e da Bernardo Guerra alla batteria.

Piergiorgio Pirro lavora come pianista e compositore nell’ambito jazz e della musica improvvisata. Si è formato al conservatorio di musica “U. Giordano” di Foggia studiando pianoforte e composizione e alla scuola di musica “G. Bonamici” di Pisa; si è specializzato partecipando a numerosi seminari e workshop come quelli estivi di “Siena Jazz” ottenendo inoltre, nel 2008, la borsa di studio “Siena Jazz”. Ha inciso il suo primo lavoro come co-leader, “Monome” (Konnex Records, 2012), con il batterista Gianpaolo Camplese, il bassista Matteo Anelli e il sassofonista Peter Ehwald. E’ fondatore e direttore della “Wide Orchestra”, un ensemble jazz/avant-garde che suona musica di alcuni compositori dell’area toscana come Silvia Bolognesi, Mauro Avanzini e Beppe Scardino, oltre che dello stesso Pirro.

www.osteriabacchus.com

Advertisements
Annunci
Annunci