Spezia, venerdì sera al “Picco” aspettando i playoff

Lo Spezia arriva all’ultima giornata contro il Bari con in tasca la matematica certezza di giocare i playoff. Per capire l’avversario e la posizione mancano questi 90’ finali. Gli aquilotti vogliono intanto congedarsi dal pubblico di casa, con l’ultima vittoria di campionato al resto penseranno dopo il triplice fischio. Mister Bjelica non rischierà ancora il centrocampista Juande, visto il suo infortunio che cercherà di esserci per gli spareggi una settimana dopo. Tra i disponibili dopo la squalifica rientra Nenè, vedremo con Giannetti chi sarà preferito dall’inizio. Per il resto il tecnico croato ha diverse soluzioni in tutti i reparti. Scalpita l’ex di turno Stevanovic, che sino allo scorso gennaio giocava proprio nel Bari. Mister Bjelica poi dovrà scegliere se giocare col 4-3-3 o con il più usato modulo 4-2-3-1. Per Catellani poi saranno gli ultimi minuti di campionato decisivi per vedere se rimarrà il capocannoniere del campionato.

Advertisements
Annunci
Annunci