Video proiezione di Astrologia all’Associazione Archeosofica

LA SPEZIA– Prosegue il ciclo di video-proiezioni organizzato dall’Associazione Archeosofica  della Spezia, presso la propria sede in via Crispi 99, con ingesso libero.
Sabato 16 maggio alle ore 17 la video-proiezione ha per titolo “Storia dell’Astrologia, dai Caldei ai giorni nostri”.
L’Astrologia Archeosofica è un discorso dottrinale e scientifico, rivolto a chi ha una visione non solo biologica e sociale, ma metafisica dell’uomo, e ritiene la Natura vivente, e considera il fatto che gli astri influenzano l’uomo e l’uomo influenza i corpi celesti.
Le antiche scuole non separavano l’astrologia dalle altre discipline destinate a formare individui capaci di influenzare la vita del Cosmo e quindi della terra; questa scienza era perciò associata alla teologia, alla filosofia, all’astronomia, all’alchimia, alla medicina, alla teurgia. Prima dell’Era delle specializzazioni la natura era vissuta come un grande corpo sacro e animato espressione visibile dell’invisibile.
Lo Zodiaco, che Dante chiamava “l’obliquo cerchio che i pianeti porta”, è la fascia o zona celeste di 18° di larghezza divisa in due parti dall’Eclittica in cui per prospettiva il Sole e tutti gli astri del nostro sistema solare operano la loro evoluzione.
Gli Indo-Arii lo chiamavano Rasi-chakra, da rasa, “quintessenza”, “acqua delle fonti primordiali della vita” e da chakra che significa “ruota”, “movimento circolare”. Per informazioni: info.laspezia@boxletter.net

Advertisements
Annunci
Annunci