Spezia saluta il Giro addobbata a festa

LA SPEZIA– La città ha accolto il Giro d’Italia con le vetrine dei negozi colorate di rosa, stand pubblicitari di ogni tipo in Piazza Bayreuth e tanta gente per le strade, nonostante le modifiche alla viabilità e l’impossibilità di parcheggiare in centro. E’ stata comunque una festa per grandi e piccini, che hanno tributato applausi e incoraggiamenti ai ciclisti in gara.
Folto pubblico anche a Biassa, dove si è disputato il Gran Premio della Montagna.

Tra gli eventi collaterali, un’interessante mostra fotografica al Centro Allende. Qualche malumore in Piazza Verdi, dove era stato annunciato il palco per le premiazioni, spostato all’ultimo momento, senza che i commercianti ne fossero a conoscenza. Anche a causa del sole e del caldo, la Piazza è rimasta praticamente deserta.

Domani, mercoledì 13, la città saluterà la partenza del Giro, prevista per le ore 13, stesso orario in cui il Comitato Speziaviadalcarbone ha organizzato, alla Darsena di Pagliari, una manifestazione di sensibilizzazione del pubblico sulla problematica del carbone. (Evento Facebook).

Per la cronaca sportiva della tappa: www.gazzetta.it

Album fotografico su Facebook

Le modifiche a viabilità, parcheggi e trasporto pubblico continuano anche per la giornata di domani. Si consiglia di limitare il più possibile gli spostamenti in auto.
www.laspeziaoggi.it/le modifiche

[vsw id=”NX22jzSDdfI” source=”youtube” width=”425″ height=”344″ autoplay=”no”]

[vsw id=”A4L_arXXSa8″ source=”youtube” width=”425″ height=”344″ autoplay=”no”]

Advertisements
Advertisements
Advertisements