“Da Fiume a Fiume”: Andrea -Harpo- Giannoni da Bacchus

LA SPEZIA– Martedì 12, alla sera, l’osteria Bacchus ha il grande piacere di ospitare il predicatore della nostra provincia, il Reverendo del blues, Andrea “Harpo”Giannoni, con la presentazione del suo disco “Da Fiume a Fiume“.

La vita di un uomo scorre, come acqua, come vino, sangue. Da Fiume a Fiume, dal Magra al Mississippi, la sua musica, i suoi incontri ed i suoi incubi. Ma questo non è soltanto un album onesto. E’ suonato magistralmente ed è tutto fuorché un esercizio di stile;  Da Fiume a Fiume” parte solare con fisarmonica alla Clifton Chenier e si trasforma nell’ossessione del canto lunigianese del “Sarzanese, Anima Persa“; “One Night” è una splendida confessione, il ricordo di un padre che torna in sogno da chissà dove per darti un appuntamento, dall’altra parte del mondo, sulle sponde di un altro fiume dove si possa ritrovare la pace, fare tacere le voci. L’armonica di Andrea e le due chitarre si completano, grinta ed eleganza. In questi solchi ci sono splendide armoniche, una tromba di classe, sax e flauti africani. Questa è Musica dell’Anima.” (Giampiero Marcenaro).

Andrea sarà accompagnato da Enrico Gastardelli “Gas” e Davide Youngblood Serini alle chitarre e Mauro Senatore al basso.

A seguire jam session.

Advertisements
Annunci
Annunci