Spezia, le palle…girano! (il campionato non è ancora finito)


Clima di altri tempi al “Picco” per l’autentico spareggio Spezia-Vicenza. Finalmente uno stadio degno di nota, con gli aquilotti nel tentativo di tagliare il traguardo in anticipo. Obiettivo solo rimandato, con un Vicenza davvero “osso duro”. Lo Spezia ha cercato invano di vincere ma i veneti sono stati davvero avversari ostici, arcigni e per poco, potevano anche diventare vittoriosi. Va bene così, il cammino aquilotto a 180’ dalla fine del campionato di serie B è ancora dinamico: adesso saranno le gare a Lanciano e tra le mura amiche contro il Bari ha darci la collocazione nella griglia playoff anche se ancora manca la matematica certezza. Mister Bjelica è rimasto soddisfatto come del resto anche gli oltre 7.500 tifosi venuti al “Picco” per sostenere la squadra della nostra città e tutti quelli che “ci vedono da lassù”. Il patron Volpi è rimasto soddisfatto della testimonianza del tifo aquilotto, se ce n’era ancora bisogno, e l’entusiasmo non è mancato. Aquilotti che hanno a portata di mano il quinto posto, sarebbe record storico, record di punti, insomma da queste parti dove la tifoseria ha sempre masticato amaro, non sarebbe davvero un risultato finale da gettare! Forza Aquile!

Advertisements
Annunci
Annunci