Soggiorni diurni estivi per anziani organizzati dal Comune

LA SPEZIA– L’Assessorato ai Servizi Sociali promuove politiche volte a sostenere l’invecchiamento attivo attraverso la valorizzazione dell’anziano come risorsa favorendo una vita di relazione attiva.
A tal fine, in collaborazione con le Associazioni di volontariato Auser, Ada, Anteas, vengono promosse iniziative di aggregazione e organizzazione del tempo libero.
Saranno quindi organizzati soggiorni estivi diurni in località collinare e marine gestiti dall’Auser come Associazione capofila .
Il soggiorno collinare si svolgerà al Colle del Telegrafo località molto apprezzata dagli ultrasessantacinquenni spezzini. I soggiorni marini saranno alla Venere Azzurra e presso lo stabilimento Elioterapico C.R.D.D. sull’isola Palmaria. Il soggiorno nello stabilimento della Palmaria è possibile grazie all’ormai consolidato rapporto e positiva esperienza maturata negli anni con la Marina Militare che mette a disposizione i propri spazi.
Quest’anno raddoppiano le Aree Oasi, le Associazioni ANTEAS e ADA gestiranno infatti oltre alla storica sede nel Centro Sociale di Piazza Brin l’Area Oasi nel Centro Sociale del Favaro di Via Libertà 2. Gli spazi delle Oasi sono climatizzati, funzioneranno ogni giorno esclusi i festivi dalle 11 alle 18,30. Sarà possibile, su richiesta, con un costo contenuto, consumare il pranzo. Per gli anziani con difficoltà motorie sarà possibile richiedere il trasporto gratuito. Ai frequentanti le Aree Oasi saranno proposte attività ludico-ricreative e saranno organizzate gite in località limitrofe.

Località marine
“stabilimento elioterapico C.R.D.D. – Isola Palmaria”
1° turno 15 giugno/ 27 giugno
2° turno 29 giugno/11 luglio
3° turno 17 agosto /29 agosto
4° turno 31 agosto /12 settembre

“stabilimento balneare Venere Azzurra – Lerici” dal 29 giugno all’11 luglio

Località collinari
“Parco del telegrafo – monte Parodi”
1° turno – dal 6 luglio al 18 luglio
2° turno – dal 20 luglio all’ 1 agosto

Area Oasi
– Centro Sociale di piazza Brin via Corridoni n. 7
– centro sociale del Favaro via Libertà 2 – la spezia
Dall’1 luglio al 31 agosto saranno attive due aree oasi dalle 11 alle ore 18,30 dal lunedì al sabato, escluse le festività
All’interno dell’oasi su richiesta è possibile consumare il pranzo (a proprie spese), per gli anziani con difficoltà motorie sarà possibile richiedere il trasporto (gratuito) dalla propria abitazione al Centro e viceversa.
Saranno organizzate attività ludico ricreative (laboratori e gite).
I moduli di adesione sono disponibili presso le Associazioni di volontariato AUSER – ADA e ANTEAS o direttamente presso le aree oasi nei mesi di luglio ed agosto.

Possono presentare domanda di partecipazione ai soggiorni estivi tutti gli anziani:
• residenti nel Comune della Spezia
• autosufficienti, ovvero autonomi e in buone condizioni di salute psico-fisica, come da dichiarazione che sarà allegata alla domanda
• di età superiore ai 65 anni o di età inferiore se coniugi o conviventi di anziani ultrasessantacinquenni.

I moduli di domanda per la partecipazione ai soggiorni possono essere ritirati da lunedì 11 maggio 2015 presso le seguenti sedi:
dal lunedì al sabato dalle ore 8,00 alle ore 19,00 presso l’Ufficio Relazioni con il pubblico (U.R.P.) p.zza Europa n.1 – tel. 0187/727457 – 459
dal lunedì al venerdì dalle ore 8,30 alle ore 12,30 – Servizio Socio Sanitari del Comune della Spezia Via Fiume, 207 Tel. 0187 745670
dal lunedì al sabato dalle ore 15,00 alle ore 18,00 presso i Centri Sociali Anziani del Comune della Spezia.
dal lunedì al venerdì dalle ore 9/12,30 e dalle 15/18 presso l’AUSER Via Parma n. 24 – La Spezia
I moduli di domanda, debitamente compilati e corredati della documentazione richiesta, devono essere consegnati , da lunedì 18 maggio a sabato 06 Giugno 2015, presso il Centro Sociale Anziani del Comune della Spezia di P.zza Brin, in Via Corridoni n.7 , aperto dal lunedì al sabato dalle ore 9,00 alle ore 12,00

Advertisements
Annunci
Annunci