Spezia, le palle…girano! (eh alla grande)

E così si arrivò a quota sessanta punti, si avete letto bene: nove punti nelle ultime tre partite giocate in otto giorni…da scuotersi bene il capo e stropicciarsi gli occhi! Lo Spezia di mister Bjelica prosegue nella marcia verso i playoff tutti ancora da conquistare ma con gran impeto, i ragazzi del tecnico croato, sono ben lanciati verso chissà quale obiettivo, ancora oscuro. La tifoseria si gongola questo momento ma soprattutto i propri beniamini: da Catellani, bomber del campionato cadetto, a Chichizola “saracinesca gaucho”, a Situm, a Brezovec, insomma c’è gloria per tutti, magazziniere Datteri compreso. Infatti è proprio lui a dare la carica, prima dell’immediata entrata in campo della squadra che sconfigge il malcapitato Brescia. Lo Spezia a 270’ dalla fine di questo incerto quanto entusiasmante campionato di serie B è ancora in corsa per un posto in alto. Saranno gli ultimi tre match, di cui due al “Picco” contro Vicenza e Bari e la trasferta di Lanciano a dire dove gli aquilotti si collocheranno nella classifica finale. Intanto ora c’è una settimana di tempo per rifiatare e soprattutto preparare il match contro il Vicenza degli ex Moretti e Di Gennaro, uno spareggio in chiave playoff. La società ci ha messo anche il suo contributo con lo sconto sui prezzi dei tagliandi per agevolare l’aumento delle presenze al “Picco”: o adesso o mai più, sempre forza Spezia!

Advertisements
Annunci
Annunci