Il Circo Zodiacale: il maestro Barrani espone alla Vallardi dal 9 maggio

LA SPEZIA– Sabato 9 maggio alle ore 18:00 presso la Galleria Vallardi di La Spezia (Via Tommaseo 32) sarà inaugurata la mostra “Il Circo Zodiacale” del maestro Antonio Barrani.

Mistero e magi, sono le componenti che caratterizzano questa mostra di Antonio Barrani, dedicata alla interpretazione dei segni zodiacali o meglio, alla loro rivisitazione in chiave simbolica ed onirica, dove ogni figura, nella sua composizione frammentata sotto il grafico della costellazione sprigiona un alone di mistero, quasi pregustando lo smarrimento che provoca in chi guarda, e divertendosi a prenderci in giro…. Non manca neppure il tocco grottesco, a rendere ancor più indecifrabili queste figure che – messe insieme – potrebbero rappresentare il Grande Circo Zodiacale: con mongolfiere, pesci rossi, palloncini e aquiloni. Il maestro ha voluto realizzare una piccola/grande galleria di personaggi incontrati in sogno, dopo aver dialogato a lungo con le stelle. Si resta incantati ad esaminare i particolari ed i dettagli di questi dodici ritratti di altrettanti “viaggiatori nel cielo“. Nei simboli di ogni quadro – un possibile riferimento alle costellazioni che ci riguardano. Loro, i dodici protagonisti, ci osservano silenziosi, chiusi nel loro simbolismo, fieri del loro mistero. I segni zodiacali sono stati eseguiti pressoché nello stesso modo per centinaia di anni e soltanto una rappresentazione onirica in forma pittorica come quella data da Barrani può allargare il campo interpretativo e dar spazio allo studio della crescita spirituale individuale, attraverso le dodici fasi del risveglio della coscienza.

Advertisements
Annunci
Annunci