Spezia, le palle…girano! (terno secco al “Tombolato”)

Che terno al “Tombolato”! Si è stato proprio così, Andrea Catellani ha osato e lo Spezia ha sbancato il Cittadella. Mister Bjelica ha provato a vincere, come sempre, e gli aquilotti ci sono riusciti non senza fatica, vedi lo svantaggio iniziale. Grazie alla “saracinesca” argentina Chichizola prima e al bomber Catellani dopo, Spezia ha vinto una gara importantissima nell’ultimo turno infrasettimanale di questo complicato quanto avvincente campionato di serie B che ha emesso il suo primo verdetto: Carpi dell’ex aquilotto doc Lollo promosso in serie A. Ma per rimanere in tema di aquile, adesso serve stringersi alla squadra della nostra città, come sempre e, se occorre ancora di più, senza fantasticare troppo e senza voli pindarici. Lo Spezia può arrivare ovunque ma partiamo per la destinazione ignota guardandoci sempre alle spalle. Sabato arriva il Brescia al “Picco”: una partita tutta da perdere e nulla da guadagnare. Lo spirito deve essere sempre il solito: fuori dal campo entusiasmo ed incitamento; dentro al rettangolo: sudore, grinta, abnegazione e poi quello che sarà…sarà. Coraggio mister Bjelica, forza ragazzi!

Advertisements
Annunci
Annunci