Lettere al giornale: il governo Renzi cambia l’Italia? Sì, ma in peggio

Spettabile redazione,

questa mattina mi sono recato presso il mio caf-uil per prenotare la denuncia dei redditi 2015, dopo aver tentato invano di accedere alla denuncia fai da te telematica, essendo pensionato Inps e in possesso del pin.Dopo aver compilato (altra novità) la delega al caf per gestire i dati,scopro che, grazie all’ennesima rivoluzione renziana, quest’anno i rimborsi slitteranno di un mese! Spesso noi poveri mortali facciamo affidamento su quei soldi per la gestione delle spese e ci esponiamo, sicuri di ricevere il rimborso Irpef. Lo slittamento di un mese mette in difficoltà le famiglie dei pensionati e dei dipendenti. Oramai ho il terrore delle novità che ci regala il governo Renzi, che, se è vero che sta cambiando l’italia, lo sta facendo in peggio, e comunque sulla pelle dei meno colpevoli: pensionati e lavoratori dipendenti.
(Roberto Fiore)
Advertisements
Annunci
Annunci

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.