Il progetto Italia-Kosovo tra i selezionati per la residenza al Teatro Rossi Aperto di Pisa

Un’altra bella occasione per il progetto teatrale Italia-Kosovo DIFFRACTION-In paradise artists can fly nato alla Spezia: il progetto di music theatre di Gabriele Marangoni e Jeton Neziraj in collaborazione con Anna Monteverdi è stato selezionato tra 60 proposte, per la residenza al Teatro Rossi aperto, attualmente occupato da un bel manipolo di artisti, studenti e volonterosi operatori culturali che hanno dato vita a moltissime iniziative per porre attenzione su uno stabile storico sulla cui garanzia di gestione ancora non ci sono certezze.

Oggi domenica 19 aprile sono stati convocati gli artisti selezionati dal gruppo del T.R.A. che in un bel clima di collaborazione hanno esposto le loro proposte; Anna Monteverdi ha parlato del lungo itinerario di studio e di ricerca confluito in un libro e in un documentario e ha parlato del progetto Diffraction nato in Italia e che ha già avuto alcune rappresentazioni anche in Kosovo. Diffraction sarà al festival INEQUILIBRIO di Castiglioncello il 1 luglio e a Pisa proporranno una settimana prima, una residenza con prove aperte pubbliche e incontri.

monteverdi jeton e gab

Advertisements
Annunci
Annunci

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.