Il Giro d’Italia fa tappa a Spezia: tutte le iniziative per celebrarlo

LA SPEZIA– Il 12 e 13 maggio La Spezia ospiterà il Giro D’Italia e quest’anno la nostra città sarà eccezionalmente sede di arrivo e partenza di tappa.
La carovana Rosa il 12 maggio arriverà alla Spezia dalla Litoranea attraverso la Galleria Biassa e il percorso interesserà le seguenti vie:
Viale Fieschi – Viale Amendola – Viale Italia – Via Crispi – Via Veneto – Piazza Europa – Piazza Verdi – Via Chiodo – Corso Cavour – Viale Ferrari – Via Filzi – Biassa – Litoranea – Viale Fieschi – Viale Amendola – Viale Italia con arrivo in prossimità dell’ingresso del Molo Italia

Sul Molo Italia verranno collocate le postazioni RAI, lungo la passeggiata Morin si collocherà la Carovana Pubblicitaria, il Quartiere Tappa sarà insediato nell’edificio dell’Autorità Portuale su Largo Fiorillo, in Piazza Bayreuth si troverà l’Open Village, mentre i pullman delle squadre saranno parcheggiati lungo Viale Mazzini.
La partenza, prevista per il giorno 13 maggio, interesserà il percorso cittadino:
Piazza Verdi – Via Chiodo – Corso Cavour – Via dei Mille – Viale Amendola – Viale Italia – Viale San Bartolomeo .
Il km 0 (partenza agonistica) sarà posto all’intersezione tra Viale San Bartolomeo e Via Valdilocchi.

Nella mattinata del 13 su Piazza Bayreuth saranno allestiti il podio firma, due zone Hospitality (aree sponsor/pubblicitarie). I partecipanti al Giro, dopo la firma, si porteranno in Piazza Verdi (lato mare) per la partenza.
Sempre in Piazza Verdi (lato monte) saranno collocate altre strutture Hospitality.
I pullman delle squadre troveranno posto sempre su Viale Mazzini.
Sarà per la Spezia un momento di grande visibilità e di festa che coinvolgerà la città in tutte le sue espressioni. Dai cittadini, alle società sportive, alle Istituzioni, alla cultura.
Moltissime, infatti, le manifestazioni messe in campo dal Comune in attesa di accogliere la carovana rosa. Una serie di iniziative, realizzate, appunto, grazie al contributo di tutti.

Ecco il programma delle iniziative collaterali nell’attesa del Giro d’Italia:
è stata attivata la pagina e gruppo Facebook #quellicheilgiro La Spezia

Il GFOS ( Gruppo Fotografico Obiettivo Spezia) curerà il progetto #faccedagiro, immortalando i volti dei nostri concittadini durante scene di vita quotidiana e che attendo l’arrivo in città del Giro
Stiamo realizzando un video di lancio della tappa della Spezia sotto la regia di Saul Carassale ed Andrea Castagna con l’obiettivo di far conoscere il nostro territorio e tante realtà sportive che stanno aspettando il giro. : Palio Femminile, Regata Velica Lady Cup, Spezia Calcio, Ciclismo, Boxe Sport Club Virtus 1906, Zumba, Pallacanestro, Pallavolo, Hockey subacqueo, Vela, Canottaggio,Triathlon, Tennis , Golf, Scacchi,e con la partecipazione dei ragazzi della polisportiva spezzina Anfass guidata da Capetta e da Alessia Bonati

14 Aprile presso il Teatro Civico è in programma lo spettacolo “Pantani” di Marco Martinelli
Un atto d’amore verso il ciclismo degli eroi, degli uomini imprevedibili e sventurati capaci di scattare su tornanti sfiancanti, di cadere e rialzarsi, di sognare, perdersi e, troppo fragili, lasciarsi precipitare. Tre ore e mezzo di ricostruzione di fatti controversi e di emozioni, di lirica, epica e narrazioni che ci mettono a confronto con il nostro bisogno di miti e con la loro sfaccettata, esposta ambiguità

16 Aprile Meeting Panathlon “ Aspettando il giro d’Italia nel ricordo di Alfredo Martini” ospite Davide Cassani ct della Nazionale di Ciclismo. Davide Cassani esordisce nel professionismo nel 1982 specialista nelle fughe da lontano e considerato uno dei migliori gregari nei primi anni novanta, ha ottenuto i suoi migliori risultati nelle corse in linea di un giorno. Può vantare al suo attivo 27 vittorie, più di 500 000 chilometri nelle gambe, oltre 1500 corse tra cui 12 Giri d’Italia, nove Tour de France (dove ha indossato la maglia a pois) e nove partecipazioni ai campionati del mondo.Tra i risultati più prestigiosi figurano un settimo posto conseguito al Campionato mondiale 1988 disputato in Belgio, il Giro dell’Emilia conquistato nel 1990, nel 1991 e nel 1995, la Milano-Torino nel 1991, due tappe al Giro (1991 la prima, 1993 la seconda), il Trofeo dello Scalatore nel 1991, un nono posto ai mondiali 1991 a Stoccarda, il Giro del Mediterraneo del 1994 e due edizioni della Coppa Agostoni.Nelle grandi classiche internazionali, ha collezionato un terzo posto nella Freccia Vallone del 1992, un terzo posto nel Giro di Lombardia e un quarto nella Liegi-Bastogne-Liegi dello stesso anno (piazzamenti che gli consentirono di classificarsi terzo nella Coppa del Mondo) e un secondo nell’Amstel Gold Race del 1995.

24 Aprile Il Comune della Spezia, Assessorato allo Sport, in collaborazione con l’Ufficio Educazione Fisica e Sportiva, la Federazione Italiana Ciclismo e La Tarros organizza venerdì 24 aprile dalle ore 10 alle ore 12 un’iniziativa dedicata al Giro D’Italia che vedrà protagonisti i bambini delle scuole primarie ( 3°-4°-5° elementare).I bambini saranno impegnati in Piazza Verdi in gimcane sportive con le bicilette che verranno messe a disposizione dalla Federazione Italiana Ciclismo e giochi motori vari per festeggiare l’attesa del giro d’Italia.I bambini che aderiranno all’iniziativa del 24 aprile riceveranno la maglia celebrativa del giro che gli consentirà poi di accedere il 12 maggio alla zona riservata in viale Amendola per assistere al passaggio del giro d’Italia.

Il 26 aprile Memorial Sergio D’Imporzano riservato alla categoria giovanissimi ( 7-12 anni ) a cura del Pedale Spezzino e si svolgerà a Ceparana località Lagoscuro
28 Aprile presentazione ufficiale del Giro d’Italia con testimonial, autorità, la cittadinanza è invitata a partecipare
Il 2 e 9 maggio l’ Ac Spezia Calcio farà la discesa in campo con la maglia celebrativa della Tappa del Giro d’Italia alla Spezia

6 Maggio l’Associazione Dante Alinghieri presidente cav. Piero Baldi propone “ Biciclette nell’arte e nella letteratura” video e brani inerenti il Giro d’Italia proposti da Valerio Cremolini con voce narrante di Enrico Colombo presso Sala Biblioteca Liceo Costa alle ore 16.30.

Il 9 maggio l’A.S.D. Spezia Triathlon in sinergia con il Comune di Porto Venere, organizza il Triathlon 2° Sprint gara valida ai fini del punteggio rank della Fitri che si svolge all’interno del territorio di Porto Venere. La manifestazione avrà inizio alle ore 15.30 con la prima frazione a nuoto nello specchio d’acqua antistante Porto Venere, seconda frazione ciclistica fino a Cadimare e ritorno, terza frazione corsa lungo la passeggiata a Porto Venere. Si attendono più di 500 Atleti.

L’11 maggio verrà organizzato il giro d’Italia con i tappini a cura dell’Associazione Don Bosco e Veterani dello Sport sotto il porticato del Palazzo della Provincia a partire dalle ore 15.00

12 13 Maggio L’associazione Cams Auto d’Epoca precederà la carovana del giro da Chiavari a Spezia. Sfileranno 15 auto, Ferrari , Lancia Stratos, Mustang Ford.

Advertisements
Annunci
Annunci

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.