Spezia, superare quota 52 punti!

Settimana particolare per tutto l’ambiente aquilotto, dopo i “torti” arbitrali di Crotone. Per mister Bjelica e i suoi calciatori non c’è tempo per perdere tempo in “chiacchere”. Sabato arriva la Ternana di mister Tesser, che al “Picco” non ha mai perso in campionato: compito quindi difficile per lo Spezia. Assenti per squalifica Migliore e Catellani, ma si rivedranno tra i convocati Giannetti e Juande dopo aver saltato il turno precedente. Da verificare le condizioni di De Col e De Las Cuevas, usciti malconci dal match della settimana scorsa a Crotone. Lo Spezia ha l’obiettivo di abbattere i 52 punti, quota salvezza e primo obiettivo stagionale. Non sarà facile visto che la formazione umbra, dati alla mano, sembra tenere meglio il campo lontano dal “Liberati”. Il tecnico croato vedrà di confermare lo stesso modulo 4-2-3-1 con ballottaggio tra Nenè e Giannetti come punta centrale. In difesa pare scontato l’utilizzo di Luna al posto di capitan Migliore. Potrebbe giocare dal primo minuto sulla corsia di destra Kvrzic.

Advertisements
Annunci
Annunci

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.