Visite guidate gratuite e cene letterarie, la “cultura in piazza” e anche… nel piatto!

LA SPEZIA– Nell’ambito de “La cultura in piazza”, festival della cultura indipendente, che inizia il 10 aprile alla Spezia, tra un dibattito e una presentazione di un libro, ritornano – a grande richiesta – le visite guidate organizzate assieme all’associazione guide GAIA, con la partecipazione di Serena Argenti, Diego Savani e Francesca Sinis, guide turistiche abilitate.

scalinata cernaia da via dei colli part2

Le visite guidate sono previste per: sabato 11 alle ore 15, appuntamento dal Palco della Musica con la “Visita guidata gratuita dei giardini storici” che toccherà sia gli aspetti storico-architettonici e la guida ai monumenti, che gli aspetti botanico-naturalistici.
Domenica 12 alle ore 10,00 parte la visita guidata con Daniela Senese per la raccolta delle erbe officinali (per questa visita occorre prenotarsi allo 324 7416228 perché è l’unica a numero chiuso).
Domenica 19 alle ore 10,30, invece escursione aperta a tutti con appuntamento in piazza Saint Bon, con la “Visita guidata dei palazzi dei colli” (si consigliano scarpe comode e, per chi ce l’ha, un binocolo per osservare i particolari dei palazzi).
Sempre domenica alle 15 nella piazza di Campiglia, parte la visita guidata all’antico mulino di Campiglia con Paola La Ferla, autrice del volume sul censimento degli antichi mulini della nostra provincia. La visita prosegue poi sul sentiero 4b del Cai per circa mezz’ora, fino alla fontana costruita dai soldati di Napoleone a Nozzano. Campiglia è raggiungibile comodamente con l’auto (per chi volesse arrivare in autobus, esiste una corsa di andata attorno alle 13; gli orari del servizio Atc sono consultabili on line sul sito dell’azienda).

visite-novembre

Una novità sono le cene letterarie; si comincia martedì 14 aprile (ore 20,00) al Vicolo Intherno in via della canonica, con “Eugenio Montale e la Liguria nel piatto”, voci recitanti gli attori Riccardo Monopoli e Monica Vergassola che ci accompagnano tra i sapori preferiti dal poeta e i simboli della Liguria. In cucina, nel locale di Umberto Acerbi, lo chef Maurizio Costi con il menu tutto a base di pesce fresco (euro 30,00 e prenotazione allo 0187 1509698) che prevede: antipasto con Tris d’acciughe, maltagliati in verde alla Portofino, primavera di seppie, pandolce casereccio con crema di limone, vino e acqua.
Giovedì 16 aprile (ore 20,15) Monica e Riccardo Monopoli ci accompagneranno invece nel mondo delle fate del Sogno di una notte di Mezza estate di Shakespeare, al Ristorante della Loggia de’ Banchi in via Mazzolani, (euro 25,00 – vino e acqua compresi – e prenotazione allo 0187 022323) dove lo chef Mirco Vergassola ci propone antipasto di Flan di spinaci con cuore di caciotta, involtini gorgonzola e sedano, poi Tagliatelle all’arancia, arrosto di funghi e speck con crema di cavolo rosso e verdurine stufate. Dopo l’intermezzo con le musiche eleisabettiane cantate dal coro dei Lunaensemble, si finisce con cioccolato e fragole con crema Chantilly.
Venerdì 17 invece, al 590 di via Lunigiana , si terrà la “Cena con delitto”: un nuovo omicidio con il Teatrocorsaro di Roberto di Maio e con Claudio Ornano, Barbara Urli, Antonella Contin, Lucia Menapace, Carolina Sani (euro 25,00 e prenotazione allo 0187 510584).

cibo2

Il festival, ideato da Edizioni Giacché, Laspeziaoggi.it e Cut Up, è realizzato in collaborazione con Associazione Campiglia, B52, Il Prione, le associazioni delle Guide Turistiche AGTL e GAIA, Posidonia e Soffoco; le librerie: Contrappunto, Liberi Tutti, Ricci, e Scolastica; i locali: Distrò Fun House, Equilibrio, Galleria Bag, Il giardino degli Oleandri, Maitè Lounge, Pub da Alì, Ristorante 590 Food & Wine, Ristorante Loggia de’ Banchi, Ristorante Ristrò, Ristorante Vicolo Intherno e la Scuola di pittura di Gloria Giuliano; con il contributo degli sponsor: Ampersand srl – Networking & internet solution; Circolo Culturale G. Fantoni, Lunigiana; EWMD – European Women’s Management Development; Parco Nazionale delle Cinque Terre; www.reportnet.it

Info allo 0187 23212 e programma integrale su: http://culturainpiazza.blogspot.it.

castello2

Advertisements
Advertisements
Advertisements

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.