“La mafia in Liguria” apre il Festival della Cultura Indipendente venerdì 10

LA SPEZIA– Mancano pochissimi giorni all’apertura del Festival della Cultura Indipendente, che inizierà venerdì 10 e che, fino al 19, animerà piazze, strade e locali del centro storico. Si parte subito con un grande evento: l’incontro “La cultura della legalità: il caso Liguria“.

C’è ancora chi crede che la mafia in Liguria non esista? Arresti eccellenti, intrecci con la politica, storie di appalti che ci impoveriscono e sfigurano irrimediabilmente il nostro territorio.

Ne parleranno:
Ferruccio Sansa, giornalista del “Fatto Quotidiano“.
Christian Abbondanza, Presidente della Casa della Legalità.
Marco Grasso, giornalista del “Secolo XIX“.
Antonio Amorosi, giornalista di “Panorama” e “Libero“.
Coordina Paola Settimini, editore.

L’appuntamento è per venerdì 10, alle ore 17:30, presso la Piazzetta Loggia de’ Banchi (traversa di Corso Cavour, zona Luisa Spagnoli). In caso di pioggia l’evento si terrà presso il Circolo Velico, in Largo Fiorillo, zona Capitaneria di Porto.

 

 

 

Advertisements
Annunci
Annunci

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.