La scuola e Conad insieme per la nuova collana Scrittori di Classe

CASTELNUOVO MAGRA– L’iniziativa Scrittori di classe è giunta al momento più atteso dalle classi vincitrici del concorso letterario promosso da Conad. Per la sezione Viaggi&Avventura la classe 4B della Scuola Primaria Canale – Istituto comprensivo di Castelnuovo Magra (La Spezia) è una delle otto classi premiate, il cui libro fa parte della Collana Scrittori di Classe, composta da 8 volumi realizzati dalle scuole, che saranno stampati in 3,5 milioni di copie e distribuiti in tutta la rete Conad. Proprio in questi giorni, alla classe 4B della Scuola Primaria Canale e a tutti i ragazzi dell’Istituto, Rita Corbani – socia Conad del punto vendita di Castelnuovo Magra e di altri punti vendita ad insegna Conad in provincia di La Spezia e a Carrara, ha consegnato le prime copie del volume Naran e Oyuna scritto dai ragazzi in collaborazione con lo scrittore Roberto Piumini, che a dicembre aveva trascorso assieme agli scolari una giornata per scambiare opinioni sulla scrittura e sullo sviluppo del racconto che avevano scritto. Una grande emozione per i ragazzi vincitori e per tutta la scuola, alla quale è stata poi offerta una bella merenda per festeggiare tutti insieme.

Vedere e vivere l’impegno, l’energia e la tenacia di questi ragazzi è una grande soddisfazione e una grande emozione e voglio ringraziare personalmente gli insegnanti per il supporto e la collaborazione, nonché per la passione con la quale hanno preso a cuore il nostro progetto”, fa notare Rita Corbani. “La scuola è presente nel nostro impegno quotidiano, perché riteniamo abbia una primaria funzione educativa nel formare i ragazzi e farli diventare futuri cittadini consapevoli del proprio ruolo. Siamo abituati e ci piace sostenere il valore del nostro territorio. E’ nostra intenzione continuare ad investire nella realtà sociale e formativa della scuola, così come stiamo facendo da anni anche attraverso le tante iniziative che nascono all’interno delle comunità in seno alle quali operiamo. Scrittori di classe è l’ennesima opportunità per rafforzare il legame con il territorio restituendo alla collettività parte di quanto ci viene accordato in termini di fiducia”.

Scrittori di classe, lanciato lo scorso mese di settembre, è il nuovo concorso di scrittura rivolto ai ragazzi di tutta Italia delle scuole elementari e medie. A rendere speciale questa operazione sono gli otto autori coinvolti, nomi noti nel panorama della letteratura per i ragazzi: Tim Bruno, Vanna Cercenà, Silvana De Mari, Luigi Garlando, Beatrice Masini, Roberto Piumini, Manuela Salvi e Guido Sgardoli.

Gli autori hanno fornito altrettanti incipit da sviluppare su differenti tematiche. Le classi hanno scelto quello preferito e, con la guida e il coordinamento dell’insegnante, elaborato un racconto di alcune pagine, creando anche alcune illustrazioni. I racconti finali sono stati elaborati e sviluppati dagli autori fino a renderli veri e propri libri che sono entrati a far parte della collana Scrittori di Classe, disponibili in tutti i punti di vendita Conad in tutta Italia.
Al concorso hanno partecipato 12.765 classi di oltre 2 mila istituti scolastici in tutta Italia e ben 4.955 i racconti pubblicati. Grandi numeri e tanta attenzione per un progetto che è entrato a pieno titolo nella didattica scolastica, portando uno stimolo e un contributo originale e creativo ai ragazzi e ai loro insegnanti, come dimostrano i tanti apprezzamenti ricevuti sul sito dell’iniziativa.
Scrittori di classe è parte integrante di Insieme per la scuola, l’iniziativa voluta da Conad per dotare le classi di attrezzature informatiche e supporti multimediali con un investimento che nelle prime tre edizioni ha superato i 10 milioni di euro per 45 mila attrezzature didattiche. La quarta edizione ha preso avvio in questi giorni e, ancora una volta, i clienti Conad avranno l’opportunità di sostenere le scuole che partecipano all’iniziativa consegnando loro i Buoni Insieme per la scuola raccolti in occasione della spesa (c’è tempo fino al 17 maggio).

Chi è Roberto Piumini
Pluripremiato autore di racconti, filastrocche, trasmissioni televisive e radiofoniche, si occupa di teatro per bambini da anni e spesso usa la musica e la recitazione come strumenti per intrattenere i ragazzi. Il primo libro di racconti, Il giovane che entrava nel palazzo, esce per le Nuove Edizioni Romane nel 1978, vincendo il Premio Cento nel 1979.

I primi otto titoli della collana Scrittori di classe Conad.

Naran e Oyuna di Roberto Piumini
Ispirato a una storia della Classe 4B Scuola Primaria Canale di Castelnuovo Magra (SP)

Storia di Codarotta di Tim Bruno
Ispirato a una storia della Classe 3D Direzione Didattica II Circolo Pomigliano Capoluogo di Pomigliano d’Arco (NA)

Il mistero dipinto di Vanna Cercenà
Ispirato a una storia della Classe 5C Scuola Primaria di Villanova sull’Arda (PC)

La nuova dinastia di Silvana De Mari
Ispirato a una storia della Classe 2C Scuola Secondaria di I Grado Luigi Varoli di Cotignola (RA)

Corri, Malik, corri di Luigi Garlando
Ispirato a una storia della Classe 2E Scuola Secondaria di I Grado Pietro Vannucci di Fossato di Vico (PG)

Talenti da Fiaba di Beatrice Masini
Ispirato a una storia della Classe 4A Scuola Primaria Padre Giovanni Fausti di Brozzo (BS)

Tre desideri molto smart di Manuela Salvi
Ispirato a una storia della Classe 2B Istituto Comprensivo Tommaso Littardi di Imperia

Uno scambio fatale di Guido Sgardoli
Ispirato a una storia della Classe 4C Scuola Primaria Gaetano Granata di Faggiano (TA)

Advertisements
Annunci
Annunci

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.