Pucciarelli (Lega Nord): nella biblioteca di Santo Stefano Magra inaugurata una nuova sala multimediale ma manca un bagno adatto ai disabili

SANTO STEFANO MAGRA – E’ stata inaugurata lo scorso febbraio una nuova sala multimediale, dedicata a Sandro Pertini, all’interno della Biblioteca comunale di Santo Stefano Magra, dove però manca un bagno accessibile ai disabili.

La consigliera Stefania Pucciarelli (Lega Nord), ha quindi presentato un’interpellanza al sindaco Juri Mazzanti. Di seguito il testo:

“Alla cortese att.ne Sig.Sindaco

Ogg: interpellanza mancanza bagno per disabili all’interno dei locali della Biblioteca Comunale.

E’ da poco stata inaugurata la sala multimediale che ha visto opere murarie per la realizzazione di nuovi spazi e la ristrutturazione di parti gia’ esistenti.
E’stato realizzato un bagno non adatto per l’accesso di persone disabili, viene negato quindi pari trattamento e pari dignità a chi è portatore di handicap .
La cosa grave che in questo contesto è un ente pubblico che viola quello che viene disciplinato e normato dalla legislatura vigente in materia di abbattimento delle barriere architettoniche ,situazione che a mio parere non doveva consentire l’apertura della sala multimediale in quanto non a norma.
La legge 104 del 5/2/92 prevede che siano dichiarate inagibili le opere realizzate in edifici pubblici o aperti al pubblico in modo tale da compromettere l’accessibilita’ ai disabili,in quanto il principio cardine in ogni caso è che il disabile non puo’ essere escluso dal godimento dei servizi,prestazioni e opportunita’ ordinariamente goduti da ogni cittadino.

Tutto cio’ si interpella la S.V. per conoscere quali interventi sono previsti per rimediare a questa situazione.

Santo Stefano di Magra, 28 Marzo 2015″

Advertisements
Annunci
Annunci

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.