Piero Gaddi da Bacchus martedì 31

LA SPEZIA– Martedì 31 marzo l’Osteria Bacchus è lieta di ospitare il Professor Piero Gaddi docente di piano jazz presso il conservatorio G.Puccini di La Spezia.
Il compositore presenta “Promenade trio” accompagnato da Cristiano Telloli al sassofono e Federica Gennai alla voce.Il progetto propone una promenade musicale che spazia in un repertorio jazz di sapore moderno sviluppato sulla ricerca di sonorità e soluzioni ritmiche e timbriche particolari, anche attraverso l’uso dell’elettronica.

Piero Gaddi
Si diploma in pianoforte all’Istituto Boccherini di Lucca. Parallelamente frequenta il Dipartimento Arte Musica e Spettacolo a  Bologna dove si laurea con il massimo dei voti con una tesi riguardante l’improvvisazione di gruppo. Si perfeziona in musica Jazz frequentando i corsi di Siena Jazz per due anni sotto la guida di Danilo Rea, Stefano Battaglia, Klaus Lessmann, Ettore Fioravanti. Ha collaborato e suonato, tra gli altri, con Tom Lorenz, K. Lessmann, Marco Tamburini, Mirco Guerrini, Stefano Cantini, Pietro Tonolo, Andrea Tofanelli, Fabrizio Desideri, Ruben Chaviano, Paolino Dalla Porta, Paul Mc Candless, Deborah Davis. Si perfeziona per tre anni al Conservatorio “Mascagni” di Livorno sotto la guida di Mauro Grossi, diplomandosi in jazz con il massimo dei voti. Nel 1998 è fondatore del quartetto Inter Nos per il quale compone le musiche insieme a Fabrizio Desideri con il quale si esibisce in numerosi festival ed incide due CD (“Por Rufina Amaya” e “Figure sullo sfondo”). Si occupa di didattica: nel 1997 fonda l’Accademia Pianistica di Castelnuovo Garfagnana e dal 2000 al 2007 è Direttore della Scuola Civica di Musica di Castelnuovo Garfagnana.  Nel 2004 ha suonato in sicilia per la Yamaha Italia e si è esibito in Francia in occasione del salone nautico di Cannes. Dal 2003 è Direttore Organizzativo del festival internazionale di musica da camera International Academy of  Music (edizione italiana) che riunisce artisti da tutto il mondo. Nel 2006 e 2008 si esibisce a Monaco di Baviera con Cattani, Desideri e JJC. Fa parte per alcuni anni del Marco Cattani Group con il quale collabora tra l’altro con Petra Magoni, Cristina Pantaleone e Karima Ammar. Suona per alcuni anni in duo con il violinista cubano Ruben Chaviano; con lui arrangia un repertorio di brani originali e tradizionali, utilizzando elementi della musica latinoamericana, della musica colta e del jazz. In trio con Fabrizio Desideri e Paolino Dalla Porta ha una collaborazione di su repertori originali suonando in alcune rassegna nazionali. Fonda nel 2007 lo Jubilum Jazz Chorus col quale rielabora il repertorio liturgico, pop e rock in chiave jazz-gospel. Con questo vince il PRIMO PREMIO ASSOLUTO al Concorso Internazionale di Asti nel 2012. Con questi incide due CD. Suona nel progetto “Promenade” con la cantante Federica Gennai. Nel 2014 è cofondatore del C.R.I.G., un collettivo con il quale rielabora ed arrangia in chiave jazz brani della cultura popolare garfagnina, con il quale si è esibito in alcuni festival, è in imminente uscita il primo cd.
E’ stato per quattro anni docente del corso di “pianoforte jazz” all’Istituto di “Luigi Boccherini” di Lucca; dal 2008 ricopre quest’incarico all’Istituto di  “Pietro Mascagni” di Livorno e dal 2014 anche al Conservatorio di La Spezia.

 

Advertisements
Annunci
Annunci

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.