Paolo Ferrero (PRC): “Disponibilità, capacità di ascolto e volontà unitaria per costruire un’alternativa”

LA SPEZIAPaolo Ferrero, segretario nazionale di Rifondazione Comunista – sinistra europea ha dichiarato:
Ho invitato nei giorni scorsi Giorgio Pagano e Luca Pastorino a operare per una valorizzazione unitaria delle rispettive candidature. Considero quella strada la via maestra su cui muoversi e mi permetto di chiedere a Giorgio Pagano – che ha annunciato oggi il ritiro della sua candidatura – di ripensare la sua disponibilità a fare il consigliere regionale. Ritengo infatti che l’unità delle forze di sinistra – politiche, sociali, culturali – fuori dal centro sinistra, non sia un’operazione innovativa se viene fatta con un candidato presidente e diventi una operazione politica vecchia e stantia se viene fatta con un altro presidente. La costruzione dell’alternativa richiede disponibilità, capacità di ascolto ma anche grande volontà unitaria“.

Advertisements
Annunci
Annunci

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.