Fincantieri Muggiano, altissima l’adesione allo sciopero

LA SPEZIA– Altissima l’adesione dei lavoratori dell’industria allo sciopero provinciale di 4 ore dei metalmeccanici (a Fincantieri Muggiano adesione oltre il 90%). Lo sciopero rientra in un pacchetto di ore in preparazione alla manifestazione nazionale della FIOM il 28 a Roma, ma sul nostro territorio ha assunto anche il valore di mobilitazione sulle vertenze locali, come l’integrativo di Fincantieri, che hanno già visto scendere in piazza i lavoratori nei giorni scorsi.
Un migliaio di lavoratori si è radunato di fronte ai cancelli di Fincantieri Muggiano, scelti come luogo simbolo della manifestazione, dove si è tenuto il comizio di Bruno Papignani, coordinatore nazionale Fiom Cgil del gruppo Fincantieri, Matteo Bellegoni, Segretario FIOM provinciale e Lorenzo Cimino, Segretario della Camera del Lavoro spezzina.

Presenti al comizio delegazioni di SEL, Rifondazione Comunista, dei “civatiani” del PD, Cinque Stelle, del mondo ambientalista e il deputato Luca Pastorino, candidato alla Presidenza della Regione.

Foto: Fabio Romeo

Advertisements
Annunci
Annunci

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.